Aprire una nuova società al costo di un caffè

Anche a Ferrara hanno cominciato a nascere le prime srls (società a responsabilità limitata semplificata) rese possibili dal decreto liberalizzazioni varato dal governo Monti quest’estate e diventato operativo a fine agosto.
Lo conferma la camera di commercio di Ferrara: tra le nuove imprese ci sono bar, ma c’è anche chi ha scelto di operare nel settore della telefonia. Il maggiore vantaggio di questa nuova formula societaria è la possibilità di limitare il capitale sociale a un solo euro: questo permette di dirottare immediatamente le risorse disponibili nell’esercizio d’impresa e negli investimenti necessari per il suo avvio.

La nuova forma societaria gode di varie agevolazioni, purché sia costituita da giovani con età inferiore a 35 anni. Tra gli altri incentivi, c’è quello che la costituzione della società è esente da imposta di bollo e diritti di segreteria Registro delle imprese. Inoltre, l’intervento del notaio per la costituzione è sì obbligatorio ma non è a pagamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *