AQUILE: appuntamento con il Flag a Trento

Nel prossimo fine settimana, dopo aver ospitato le Nazionali Under 15 e 17


Non si ferma l’attivtà estiva delle Aquile che lo scorso weekend hanno avuto l’onore di ospitare le nazionai flag football maschie e e femminile under 17 ed under 15 in vista degli Europei di settembre e nel prossimo weekend vedranno impegnata la propria squadra senior nella seconda tappa del campionato nazionale di 2° divisione in quel di Trento. Andando in ordine cronologico partiamo dalla splendida 2 giorni di flag azzurro tenutasi al Mike Wyatt Field che ha vist la partecipazione di 90 giocatori ed un nutrito staff tecnico sotto la guida di coach Mauro Mondin: “Questo ultimo camp di preparazione è stato veramente intenso, con i ragazzi che hanno dato il massimo sotto un sole veramente cocente per preparare al meglio la partecipazione agli Europei; i miei complimenti vanno anche ai coaches delle varie squadre per come hanno lavorato ed hanno tenuto i ragazzi. Sono molto fiducioso sulle nostre possibilità nel confronto europeo, se i ragazzi faranno bene quello che sanno fare ci toglieremo delle soddisfazioni; chiaramente l’obiettivo è vincere ed abbiamo ottime squadre attrezzate per raggiungerlo. Un ringraziamento particolare va alla logistica di questi due giorni, tante persone tra staff, fisioterapisti ed organizzazione, soprattutto quella delle Aquile che ha saputo farci sentire veramente a casa con un’ospitalità eccezionale”. Ricordiamo che sono 6 i giocatori estensi che militano nei Duchi che prenderanno parte agli Europe: Zimelli e Berti per l’under 17 e Sciarretta, Franco, Bencivenga e Zanella.

Il team senior invece si prepara per domenica 1° agosto quando in trasferta a Trento sarà chiamato a confermare, con la guida di coach Andrea Golfieri , l’ottima prestazione casalinga dello scorso 11 luglio con due vittorie e zero sconfitte. Compito più arduo la prossima domenica quando la squadra estense scenderà in campo con la capolista Trento anch’essa fino ad oggi imbattuta ed alla guida del girone Nord Est dove gli estensi al momento detengono la seconda piazza.

Non si ferma l’attivtà estiva delle Aquile che lo scorso weekend hanno avuto l’onore di ospitare le nazionai flag football maschie e e femminile under 17 ed under 15 in vista degli Europei di settembre e nel prossimo weekend vedranno impegnata la propria squadra senior nella seconda tappa del campionato nazionale di 2° divisione in quel di Trento. Andando in ordine cronologico partiamo dalla splendida 2 giorni di flag azzurro tenutasi al Mike Wyatt Field che ha vist la partecipazione di 90 giocatori ed un nutrito staff tecnico sotto la guida di coach Mauro Mondin: “Questo ultimo camp di preparazione è stato veramente intenso, con i ragazzi che hanno dato il massimo sotto un sole veramente cocente per preparare al meglio la partecipazione agli Europei; i miei complimenti vanno anche ai coaches delle varie squadre per come hanno lavorato ed hanno tenuto i ragazzi. Sono molto fiducioso sulle nostre possibilità nel confronto europeo, se i ragazzi faranno bene quello che sanno fare ci toglieremo delle soddisfazioni; chiaramente l’obiettivo è vincere ed abbiamo ottime squadre attrezzate per raggiungerlo. Un ringraziamento particolare va alla logistica di questi due giorni, tante persone tra staff, fisioterapisti ed organizzazione, soprattutto quella delle Aquile che ha saputo farci sentire veramente a casa con un’ospitalità eccezionale”. Ricordiamo che sono 6 i giocatori estensi che militano nei Duchi che prenderanno parte agli Europe: Zimelli e Berti per l’under 17 e Sciarretta, Franco, Bencivenga e Zanella.
Il team senior invece si prepara per domenica 1° agosto quando in trasferta a Trento sarà chiamato a confermare, con la guida di coach Andrea Golfieri , l’ottima prestazione casalinga dello scorso 11 luglio con due vittorie e zero sconfitte. Compito più arduo la prossima domenica quando la squadra estense scenderà in campo con la capolista Trento anch’essa fino ad oggi imbattuta ed alla guida del girone Nord Est dove gli estensi al momento detengono la seconda piazza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.