AQUILE: finalmente si torna a casa

Domenica al Mike Wyatt Field arrivano i Reapers Torino

Dopo due lunghe e difficili trasferte a Torino le Aquile tornano a giocare tra le mura amiche del Mike Wyatt Field dove domenica alle 15 affronteranno i Reapers Torino che rendono visita agli estensi dopo la partita della settimana scorsa che ha visto la squadra di coach Faragalli imporsi per 6 a 5, primo successo stagionale degli estensi. Una partita contraddistinta dagli errori commessi dalle due squadre soprattutto in fase offensiva e dai tanti palloni persi da entrambe le parti con gli attacchi in difficoltà e le difese che invece hanno deciso più volte i drive offensivi avversari fino agli ultimi secondi di partita con le Aquile che stoppavano il calcio del possibile sorpasso torinese grazie ad un ottimo lavoro dello special team. Estensi quindi che attendono i Reapers dopo la prima e sofferta vittoria in questo campionato e con i torinesi che vorranno sicuramente puntare al successo per mantenere il 2° posto del girone alle spalle dei Giaguari Torino ed assicurarsi l’accesso ai playoff; stesso obiettivo per le Aquile che però dovranno giocare meglio in attacco per poter sperare di controllare l’incontro. In settimana coach Faragalli ed il suo staff hanno lavorato molto sull’esecuzione degli schemi di gioco per arrivare a domenica il più preparati possibile con qualche modifica per cercare di dare nuovo smalto alla fase offensiva estense. Qualche assenza rispetto ad una settimana fa con il runningback Romagnoli che sconta la squalifica e il defensive lineman La Torre in forse per l’infortunio rimediato la scorsa partita. Recuperati comunque alcuni giocatori assenti nel precedente incontro le Aquile si presenteranno davanti al proprio pubblico pronte a dar vita ad una partita che si preannuncia interessante e combattuta. Coach Faragalli non si sbilancia troppo ma da piena fiducia alla squadra “ i ragazzi hanno giocato una partita di carattere contro i Reapers la scorsa settimana, domenica dovremo tirare fuori qualcosa di più, essere più attenti, commettere meno errori, dimostrare che passo dopo passo stiamo crescendo” Giocheranno anche le altre squadre del girone estense domenica pomeriggio, con i Giaguari, fino ad oggi imbattuti, che ospiteranno gli Hogs Reggio Emilia, fanalino di coda del girone. A fare da contorno all’evento di domenica al Mike Wyatt Field ci sarà il punto di ristoro allestito dalle Aquile ed una serie di eventi con un mercatino di prodotti artigianali ed intrattenimento musicale con la partecipazione dalle 18 del gruppo Surfnado Tiki Squad, una band surf music strumentale che fa del mix tra atmosfere da costa Californiana ed energia punk il proprio marchio di fabbrica. A seguire dj set fino a mezzanotte con Yota & Al Anàrch che proporranno una selezione tutta made in U.S.A. , dai grandi classici Funk e Disco degli anni ‘70 e ‘80 per arrivare all’Hip-Hop e all’R&B dei ‘90 e dei primi 2000.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.