AQUILE: giornata no nel campionato Flag

Tre sconfitte nel concentramento di Ravenna, pagate a caro prezzo le tante

Giornata negativa per le Aquile al bowl di flag football di 1° divisione disputatosi a Ravenna, gli estensi decimati da infortuni ed assenze rimediano 3 sconfitte senza replica. Pur scesi in campo con tanta grinta i ragazzi di golfieri e Sacco corti di roster e con diversi giocatori titolari assenti hanno pagato dazio fin dal primo incontro disputato contro gli Hedgehogs Boschetto e perso per 38 a 13 (td per gli estensi segnati da Bello e Medini) mentre nella successiva partita contro i 65ers Arona, una delle migliori squadre del campionato, il divario è stato più netto con un 50 a 13 senza appello. Nel terzo incontro della giornata contro i Leoni Basiliano l’attacco estense è costretto a spostare Bello in cabina di regia e Golfieri come ricevitore ma l’offense ferrarese rimane a secco ed i friulani si impongono per 30 a 0. Bene i giovanissimi Sciarretta e Franco ma un plauso va a tutti i giocatori impegnati spesso in doppio ruolo. Malgrado i risultati comunque le Aquile ancora possono lottare per i playoff nell’ultima giornata di stagione regolare che si disputerà a Ferrara il 17 e 18 settembre; battendo le dirette concorrenti gli estensi potrebbero strappare ancora il biglietto per le finali di ottobre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.