AQUILE: parte la stagione delle giovanili

In campo Under 15, 18 e 21 e anche la squadra di Flag Senior che punta alla promozione in 1a divisione

Finita una stagione se ne incomincia un’altra e le Aquile, a due settimane dal termine del campionato di 2Divisione, hanno già lo sguardo rivolto al futuro con la ripresa degli allenamenti per quanto riguarda le giovanili di tackle ed il flag senior. Molto il lavoro da fare con l’obiettivo di mettere in campo le squadre tackle per la Coppa Italia (ovvero under 21 con innesti di giocatori rookies) , l’under 18 e l’under 15 i cui campionati prenderanno il via in autunno; i coaching staff sono in corso di formazione ma sicuramente vedranno in campo diversi allenatori della senior, a partire da Zucchelli, Brunetti, Ferrari, Golfieri, Orlandi e Manservisi a cui si aggiungerà qualche giocatore veterano della senior per dare manforte. Con il salto di stagione causato dal Covid la federazione italiana ha modificato le categorie rispetto alle passate edizioni, sostituendo all’under 20 un under 21 nella quale sarà possibile inserire giocatori nuovi di qualsiasi età e trasformando il campionato in una sorta di Coppa Italia dove le giovani leve delle squadre e giocatori meno esperti potranno fare esperienza; in questa fascia di età le Aquile hanno a disposizione una buona base di giocatori ma si dovrà attendere l’esito della campagna di reclutamento avviata dalla società estense per valutare la possibilità di partecipare al campionato. Stesso discorso per l’under 18 che già lo scorso anno nella categoria under 17 aveva disputato un ottimo campionato senza sconfitte interrotto però per il Covid a metà del suo percorso ; il roster si presenta interessante con ottimi giocatori da mettere in campo ed abbastanza completo nei ruoli ma anche in questo caso sarà importante trovare nuove leve per infoltire i ranghi così come per l’under 15. Proprio per reclutare nuovi giocatori la società estense ha già iniziato una serie di allenamenti dedicati a chi si vuole avvicinare al football americano, con una struttura più leggera e divertente, maggiormente dedicata a mostrare i vari aspetti di questa disciplina per i ragazzi che si avvicinano per la prima volta a questo sport. Naturalmente e parallelamente si svolgono gli allenamenti per i giocatori delle giovanili più esperti che per tutto il mese di luglio si prepareranno in vista dei campionati autunnali. Le giornate di allenamento previste sono il martedì ed il giovedì dalle 19.00 alle 20.30 sempre al Mike Wyatt Field di via Cimarosa.
In concomitanza con le giovanili iniziano anche gli allenamenti per la squadra senior di flag football che parteciperà al campionato nazionale di 2° divisione che inizierà il prossimo 10 luglio; la squadra allenata da Andrea Golfieri (che tra l’altro la settimana scorsa è stato anche eletto Presidente Comitato Regione Emilia Romagna per la federazione italiana) si allena il mercoledì dalle 20 alle 22 e raccoglie diversi giocatori della squadra senior delle Aquile; obiettivo dichiarato raggiungere i playoff e magari la promozione in prima divisione. Il campionato, che vede iscritte 24 squadre, si articola in 4 bowl ufficiali (ciascun bowl raccoglie più squadre che disputano quindi diverse partite in una giornata) al termine dei quali si disputeranno i playoff e poi le finali che solitamente si tengono tra settembre ed ottobre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *