AQUILE: tutte le giovanili in campo

Con tutte le partite in trasferta

Weekend impegnativo per le Aquile Ferrara che scenderanno in campo con tutte le loro giovanili, prestiti compresi e con tutte le partite da giocare in trasferta; apriranno le danze gli SGI Duchi under 15 di coach Ferrari che saranno ospiti dei Vipers Modena sabato sera alle 20 al campo sportivo della Polisportiva Saliceta per la prima gara di ritorno del girone B fino ad oggi dominato proprio dai Duchi che guidano la classifica con 3 vittorie e 0 sconfitte. I Vipers invece, fanalino di coda del girone ed ancora in cerca del primo successo stagionale sicuramente proveranno a dare il meglio per mettere in difficoltà i Duchi che comunque si presentano a Modena con il roster al completo e pronti a dare battaglia. Per gli estensi è necessaria una prestazione limpida con un occhio già rivolto ai playoff dove la competizione sarà sicuramente più dura; in queste due settimane il coaching staff ha lavorato per migliorare l’esecuzione degli schemi di gioco e per provare qualche modifica ad attacco e difesa anche in vista delle prossime partite. L’attacco dei Duchi primeggia nelle classifiche del campionato insieme a quello delle altre due capoliste degli altri gironi ovvero Giaguari Torino e Legio XIII Roma, mentre la difesa occupa le prime posizioni ma con la squadra romana un gradino sopra le altre. Nelle classifiche individuali tra i migliori giocatori troviamo il runningback estense Filippo Franco mentre Mattia Zanella primeggia tra i ricevitori; dal lato difensivo invece sono Edoardo Motta e Simone Sciarretta tra i migliori del campionato. Le altre due formazioni del girone dei Duchi, ovvero HP Team Parma e Titans si scontreranno domenica con in palio il 2° posto del girone che potrebbe valere il biglietto per i playoff.

Impegno sicuramente più difficile invece per gli SGI Duchi under 21 che nel campionato di Coppa Itallia se la vedranno con i Ducks Lazio, attualmente primi nel girone con 3 vittorie, tallonati proprio dai ragazzi di coach Zucchelli con 2 vittorie; entrambe le squadre non hanno ancora subito sconfitte e la sfida di domenica sarà sicuramente per una delle due la prima macchia nel campionato, ma d’altra parte la posta in gioco ci assicurerà una partita avvincente e molto combattuta; l’appuntamento è a Roma al Centro sportivo Fuso di Ciampino domenica pomeriggio alle 16.00. Per gli SGI Duchi qualche assenza in attacco che continuerà comunque ad appoggiarsi sulle ottime prestazioni dei giocatori ravennati in prestito dai Roosters Romagna con i fratelli Mazzotti, Ghirotti, Tarroni e Monti che finora hanno mostrato grandi doti in campo e sono tra i migliori realizzatori della squadra. In difesa pochi problemi e nessun assente con i giocatori del defensive coordinator Sacco che fino ad oggi hanno concesso veramente poche yards agli avversari. L’ attacco estense comunque non teme il confronto, come ci ha confermato l’offensive coordinator Andrea Golfieri pronto a dare il meglio con i sui ragazzi: “sicuramente avremo qualche difficoltà in linea, ma abbiamo i mezzi per affrontarle, abbiamo un ottimo pacchetto di ricevitori e runningback e qualche difensore giocherà in doppio ruolo in varie fasi della partita ma i ragazzi hanno molta esperienza e non è una novità per loro trovarsi a ricoprire sia ruoli di difesa che di attacco . Puntiamo a fare bene i nostri giochi e a cercare di contenere la pressione della difesa Ducks,; è una partita importante perché un eventuale risultato positivo potrebbe darci qualche vantaggio nella seconda parte della stagione regolare quando si giocherà la fase ad orologio”.

E ultimi ma non ultimi anche i giocatori Duchi in prestito ai Dolphins Ancona per il campionato under 18 scenderanno in campo sempre a Roma e sempre domenica ma alle 14.30 contro la Legio XIII già battuta all’andata per 44 a 0; i giovani Bindini, Berti, Zimelli, Brunetti e Ranzani con la maglia Dolphins sono al 2° posto del loro girone in diretta competizione con i pari età dei Guelfi che occupano la prima posizione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *