AQUILE: week-end di Flag al Mike Wyatt Field

E per la prima squadra si avvicina il ritorno di coach Faragalli

Si disputerà sabato e domenica al Mike Wyatt Field di Ferrara l’ultima tappa della stagione regolare di flag football di 1° divisione con le Aquile allenate da Golfieri e Sacco che, dalle retrovie della classifica generale, tenteranno di agganciare l’ultimo treno per i playoff. Due giornate intense dunque con il campionato saldamente guidato da Raiders Roma, 65ers Arona e Refoli Trieste, mentre nelle posizioni di rincalzo Leoni Basiliano ed Hedghogs Boschetto dovranno mantenere le posizioni mentre la 6° classificata, Thunders Trento, dovrà guardarsi le spalle dalle inseguitrici: X-Men Correggio, Ronin Ortona e appunto le Aquile. Come ha sottolineato coach Golfieri, malgrado il dazio pagato come matricola non tutto è perduto: “ saranno 2 giorni importanti, sabato giochiamo due partite contro squadre di alta classifica, Refoli e Raiders, incontri non facili, ma è anche vero che con i Raiders abbiamo perso di un punto solo con la squadra al completo e se riuscissimo a riproporre il nostro gioco con continuità magari qualcosa succede… Domenica invece avremo i 3 incontri che ci faranno giocare l’accesso ai playoff con le tre squadre dirette concorrenti: X-Men Correggio, Thunders Trento, Ronin Ortona hanno il nostro stesso record di vittorie e batterle potrebbero portarci ai playoff; anche se ovviamente conteranno i risultati dei Thunders Trento. Siamo quasi al completo con il roster al contrario delle ultime partite disputate e solo sabato dovremo rinunciare a Golfieri mentre abbiamo recuperato diversi giocatori da infortuni ed assenze il che ci permetterà di gestire i cambi e la fatica, soprattutto domenica quando dovremo disputare 3 incontri. “

Le partite saranno trasmesse in diretta streaming sulla pagina Facebook di Fidaf Tv.

Intanto prosegue l’attività sul fronte giovanile con la squadra del presidente Ferrandino che ha iscritto l’under 21 al campionato nazionale e nei prossimi giorni iscriverà l’under 12 mentre, si sta provando a definire il roster per under 18 ed under 15 sperando in un ripescaggio dei 2 team da parte della federazione essendo scaduti i termini di iscrizione.

Novità anche sul fronte Aquile in vista del campionato 2023 con la dirigenza che a breve renderà noto il coaching staff per la prossima stagione (pressochè certo il ritorno di Faragalli) ed i nuovi innesti nel roster estense.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.