Studenti si sfidano tra i fornelli alla Fiera di Argenta – VIDEO

Comacchio e la sua anguilla trionfano nel voto della giuria popolare, Cervia con il germano reale vince la classifica stilata dalla giuria tecnica.

Sono questi i risultati conclusivi della Prima edizione della Student Cooking Competition organizzata nell’ambito della Fiera di Argenta.

 

 

Otto Istituti Alberghieri italiani si sono sfidati in una vera e propria gara all’ultima specialità, sotto lo sguardo competente e severo di una giuria tecnica presieduta dal celebre giornalista gastronomico Edoardo Raspelli, affiancata dal giudizio popolare espresso dal pubblico che ha partecipato ai Cooking show competitivi organizzati prima in Piazza Garibaldi poi, causa pioggia, nel tendone ristorante di Piazza Marconi.

argenta cous cous-1L’istituto alberghiero Remo Brindisi di Lido Estensi si è aggiudicato le preferenze del pubblico presentando una anguilla alle erbe fini con Cous Cous, esaltando dunque il piatto tipico delle Terre del Delta e facendolo incontrare proprio con il Cous Cous, che è il filo conduttore dell’Oro di Argenta, la tre giorni della cucina che ogni anno rende ancora più avvincente la Fiera argentana. Al Remo Brindisi è stata anche riconosciuto il premio per la migliore presentazione del piatto.

Da Cervia, l’Istituto Alberghiero Tonino Guerra si è aggiudicato la vittoria nel giudizio della Giuria Tecnica con un piatto a base di germano reale, giudicato di grande raffinatezza: i ragazzi, guidati dallo chef Domenico Magnifico, avranno la possibilità di partecipare al cous cous festival di San Vito Lo Capo.

Un successo per l’Oro di Argenta edizione 2017, nonostante la pioggia che ha reso un po’ meno agevole l’ultimo giorno di Cooking show: la celebrazione del Cous Cous, del grano, e delle specialità del territorio non si ferma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *