ARIOSTO: A1 vincere con Padova o è crisi

Per l’A2 sfida all’imbattuto Mugello

Due punti o aprire ufficialmente la crisi. Al “Pala Boschetto” di Ferrara va in scena un fondamentale crocevia della stagione per l’Ariosto, ancora ferma a quota zero punti dopo cinque giornate della Serie A Beretta 2021-22.  Nell’impianto emiliano arriva una Padova in salute dopo la netta vittoria (32-22) colta in casa contro Leno. Una vittoria ed un pareggio il bottino raccolto dalle patavine, trascinate dal talento di Vanessa Djiogap e Bevelyn Eghianruwa, autrici in tandem di più della metà delle reti totali messe a referto dalla compagine allenata da coach Saadi.
Per Ferrara una chiamata alla vittoria non più procrastinabile dopo il ko di misura arrivato nel finale della gara del “Pala Tacca” di Cassano Magnago. Le prossime tre giornate in calendario saranno fondamentali per creare i presupposti per una fondamentale inversione di rotta: le sfide interne contro Padova e Mezzocorona, inframezzate dalla trasferta di Malo, mettono in palio sei punti pesantissimi in chiave salvezza.
Carlos Britos (Coach Ariosto Ferrara): “A Cassano sono mancati solamente i punti ma non la prestazione. La squadra ha lottato dal 1′ alla sirena e questo è il dato che più mi conforta. Padova è una squadra ricchissima di talento che da due anni lavora su un gruppo giovane e futuribile che ora sta facendo vedere di poter lottare ad armi pari con la maggior parte delle squadre di questa massima serie. Dovremmo esser bravi a non farle andare in ritmo, imponendo il nostro gioco e provando a costruire, dalla difesa la nostra prestazione. In attacco le reti arrivano, a complicarci il percorso sono le troppe reti al passivo. Evitiamo di fare l’errore di fare tabelle e concentriamoci sulla gara di sabato che potrebbe permetterci di iniziare un percorso diverso da quello intrapreso sino ad ora”.

STATISTICHE
Ariosto Ferrara
Posizione: 12°
Punti: 0 (0V; 5S)
Reti segnate: 144 (28.8 reti / gara)
Reti subite: 162 (32.5 reti / gara)
Padova
Posizione: 8°
Punti: 3 (1V; 1P 3S)
Reti segnate: 119 (23.8 reti / gara)
Reti subite: 134 (26.8 reti / gara)

PROGRAMMA 6^GIORNATA (Sabato 30 Ottobre)
Leno vs Erice
Cassano Magnago vs Salerno
Mezzocorona vs Casalgrande
Pontinia vs Mestrino
Ariosto Ferrara vs Padova (Diretta Eleven Sport, visibile in chiaro, dalle ore 17.30)
Brixen vs Malo

CLASSIFICA SERIE A BERETTA FEMMINILE: Mestrino 8, Brixen 8, Pontinia 8, Salerno 7, Erice 6, Casalgrande 6, Cassano Magnago 4, Cellini Padova 3, Pallamano Mezzocorona 2, Guerriere Malo 2, Leno 2, Ariosto Ferrara 0

Terzo turno di Serie A2 nel fine settimana con la seconda squadra Ariosto impegnata al “Pala Boschetto” contro la capolista Mugello, imbattuta nei primi due turni di questo campionato 2021-2022. Le ragazze dei coach Britos e Soglietti si presentano senza defezioni particolari con la voglia di difendere il fattore campo dopo il 44-33 della gara d’esordio rifilato al Mestrino. Nello scorso fine settimana ko a Castelnuovo, in terra reggiana, conto una compagine esperta e con dichiarate velleità di protagonista in questa stagione. Una lezione utile, ad un gruppo giovane (la giocatrice più esperta è una ’01) e ricco di talento che potrà, grazie al minutaggio reso possibile dall’impegno in Serie A2, crescere con maggior velocità sui tempi prestabiliti.

PROGRAMMA 3^ GIORNATA
Marconi Jumpers vs Mestrino
Grosseto vs Prato
Chiaravalle vs Sportinsieme
Ariosto Ferrara vs Mugello
Camerano vs Padova

CLASSIFICA SERIE A2 – GIRONE C: Prato 4, Mugello 4, Padova 4, Marconi Jumpers 4, Ariosto Ferrara 2, Grosseto 2, Chiaravalle 0, Mestrino 0, Camerano 0, Sportinsieme 0.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *