ARIOSTO AD UN PASSO DALL’IMPRESA CON BRIXEN

Sconfitta di misura, 24-25, dopo una grande prestazione

La più bella Ariosto della stagione sfodera una prestazione super e mostra importantissimi segnali di crescita e di consolidamento pur lasciando l’intera posta in palio in mano ad una Bressanone confermatasi compagine di rango e di giustificate ambizioni di vertice.
Con ancora Lo Biundo ai box, coach Carlos Britos opta per uno starting seven composto dalla ex di turno Rossignoli fra i pali, Tanic in cabina di regia con Panayotova e Crosta sugli esterni, Fabbricatore e capitan Soglietti sulle ali e Buhna a completare in pivot.
IL MATCH: Match bello, spettacolare e palpitante per i pochi “privilegiati” del “Pala Boschetto”. Nel giorno del compleanno del Patron Giovanni Sirotti le ragazze ferraresi mettono alle corde le quotate alto atesine per 55′ minuti, prima di subire un sorpasso doloroso ma che non cancella notevoli spunti per rendere il bicchiere complessivamente mezzo pieno.
Capitan Soglietti, fra le migliori nelle locali, e compagne guidano in maniera perentoria nella prima frazione di gioco, costringendo le ospiti a rincorrere ed a chiudere la prima frazione di gioco in ritardo di due lunghezze (15-13).
Nella seconda frazione di gioco ci si attende una reazione veemente di Brixen che invece continua a patire la freschezza e la brillantezza delle locali e la straordinaria vena di Rossignoli. L’estremo difensore emiliano, fresco di convocazione in Nazionale, mette in sofferenza l’attacco alto atesino con le sole Babbo e Ghilardi a mantenere la sfida aperta ed equilibrata. A decidere il match è la terza esclusione di Martina Crosta che lascia l’Ariosto in inferiorità numerica a 2′ dal gong, agevolando il definitivo sorpasso ospite.
Prossimo appuntamento col campo per Ferrara è calendarizzato per Sabato 31 Ottobre alle ore 20 in casa della neopromossa Cellini Padova.
TABELLINO
Ariosto Ferrara vs SSV Brixen 24-25 (15-13)
Ariosto: Domi, Rossignoli, Buhna, Crosta 4, Fabbricatore 1, Ferrara, Manfredini, Marrochi 6, Panayotova 3, Soglietti 7, Tanic 3, Verrigni, All. Britos

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *