ARIOSTO: alle 21.00 il rcupero con Leno

La ripetizione della gara annullata dopo il ricorso della società ferrarese

Il Ferrara United recupererà la gara contro il Leno, in accettazione al ricorso presentato al termine della 4^ giornata nella giornata di mercoledì 11 Novembre alle ore 20.30 al “Pala Boschetto”.
Una gara particolare, giocata in un momento di marcata incertezza, che tuttavia rimette al reciproco cospetto due compagini in grado di equivalersi nella gara non omologata vinta dai bresciani sul campo emiliano. Coach Laera non recupera nessuno dei lungo degenti ed anzi vede a rischio la presenza di Rossi e capitan Sgargetta, usciti malconci dai due allenamenti post vittoria in casa di Mezzocorona.
Agli ordini della coppia di fischietti formata da Roberto Zancanella e Daniele Testa, si affronteranno dunque due squadre rimaneggiate ma non per questo private della voglia di superarsi sul campo per muovere reciprocamente la classifica.
Antonj Laera: “E’ una settimana molto particolare, che, salvo imprevisti, ci vedrà in campo per tre volte con innegabile dispendio di energie. Non potendo permetterci alcun tipo di turn over, ed avendo le scelte già ridotte dall’infermeria piena, saremo chiamati a giocare una gara intelligente e d’attesa, basata sulla gestione dei 60′. La mia squadra sta lavorando duramente in palestra e penso saremo in grado di mettere in campo una prestazione utile a giocarcela contro una squadra, il Leno, che possiede una batteria di esterni da primi posti in classifica”.

CLASSIFICA SERIE A2 GIRONE A: Medalp 12*, Malo 12, Torri 10, Crenna 8, Romagna 8, Metelli Cologne 7, Cassano Magnago 6, Ferrara United 6, Vigasio 6, Leno 4, Oderzo 4*, San Vito Marano 2**, Mezzocorona 1, Arcom 0*.
*una gara in più
** una gara in meno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *