ARIOSTO: arriva Erice

In palio punti pesanti per il quinto posto

Arricchire un girone di ritorno di un’altra gemma preziosa e mettere definitivamente un termine alla rincorsa salvezza, senza dover rischiare la “tagliola” dei playout. La lunga rincorsa dell’Ariosto Ferrara, in questa seconda parte di stagione, vedrà sabato 2 Aprile il suo culmine nello scontro diretto interno contro Erice. Compagine ricca di bocche da fuoco e di talento, Erice era stata inserita a giusta ragione nel nuvolo delle squadre con legittime ambizioni di play off. Uno scontro diretto a tutti gli effetti che vede le due contendenti divise solamente da due punti: all’andata, come nella stagione 2020-21, il match si concluse con la equa suddivisione della posta in palio.
Capitolo classifica marcatori: l’exploit di Mari Tomova delle ultime tre settimane vale il balzo nella Top 3 con 135 reti (7.1 reti/gara) a sole due lunghezze di ritardo dall’ala di Bressanone e della Nazionale Giada Babbo. Una classifica che vede scalare le posizioni anche alla capitana Katia Soglietti. Con 92 reti, l’ala destra dell’Ariosto, è ad un passo dal toccare le 100 marcature in questa stagione.

Ariosto Ferrara
Posizione: 5°
Punti: 20 (9V; 2P; 8S)
Gol segnati: 590 (31.0 reti/gara)
Gol subiti: 552 (29.0 reti/gara)
Handball Erice
Posizione: 7°
Punti: 18 (7V; 4P; 8S)
Gol segnati: 467 (24.5 reti/gara)
Gol subiti: 466 (24.5 reti/gara)

Carlos Britos (Coach Ariosto Ferrara): “La gara di Erice ci da la possibilità di mettere la parola fine sul discorso salvezza. Nel girone di ritorno siamo stati protagonisti, sin quì, di un percorso praticamente perfetto. A dispiacerci, quello molto invece, è l’aver perso tutti quei punti nel girone d’andata che ci impedisce di essere a contatto con la zona play off. Faccio i complimenti alle mie ragazza per la vittoria di Mezzocorona: in questo finale di stagione le necessità di classifica e le motivazioni giocano una componente fondamentale nello sviluppo delle partite. Le mie ragazze continuano a non sbagliare l’approccio e la concentrazione nell’arco dei 60 minuti. Spero in un “Boschetto” caldo sabato che ci possa spingere verso una grande prestazione: Erice ha completamente cambiato volto e ora con le due straniere a pieno regime se la giocherà senza esclusione di colpi per provare a far propria l’intera posta in palio.”

PROGRAMMA 9^GIORNATA DI RITORNO
Brixen vs Pontinia
Ariosto Ferrara vs Erice (Ore 16.30 – Diretta Eleven Sport)
Mestrino vs Casalgrande
Leno vs Mezzocorona
Cellini Padova vs Salerno
Cassano Magnago vs Malo

CLASSIFICA SERIE A BERETTA: Brixen 35, Salerno 32, Mestrino 28, Pontinia 28, Ariosto Ferrara 20, Casalgrande 20, Erice 18, Cellini Padova 17, Cassano Magnago 15, Malo 6, Leno 5, Pallamano Mezzocorona 4.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.