ARIOSTO: con Padova a caccia di punti per la tranquillità

Ma le venete non possono fare regali, trovandosi in piena zona retrocessione

Match di fondamentale importanza quello che l’Ariosto Ferrara, reduce dal ko esterno in casa del Bressanone, si appresta ad affrontare nel weekend (sabato 28 Febbraio alle ore 17.30), ospitando Padova. In via Bochetto arriva una squadra giovane ed in piena crescita, avversaria della società del Presidente Magri anche nel Girone C della Serie A2 con la propria seconda squadra.
Gara determinante per le sorti salvezza delle venete, ed in diretta a partire dalle ore 17.30 su Eleven Sport, che per le ferraresi potrebbe valere l’aggancio al 6° posto considerando l’ostico impegno di Mestrino, attesa in Sicilia, dalla rivelazione Erice. Per coach Carlos Britos, che anche in settimana ha potuto lavorare con il gruppo al completo, ad eccezione dell’ala Martina Lo Biundo, solito dubbio con Visentin e Panayotova in ballottaggio per un posto fra le convocate.
Capitan Soglietti, che ha superato le 100 reti nella sconfitta in terra altoatesina (5.94/gara in questa stagione e 6° miglior marcatrice assoluta della massima serie), si ritroverà di fronte alla giovanissima Vanessa Djiogap, vera e propria trascinatrice della squadra veneta e già in rete 96 volte in questa stagione.
STATISTICHE
ARIOSTO FERRARA
Posizione: 7°
Punti: 16 (7V; 2P; 8S)
Gol Segnati: 431 (25.6/gara)
Gol Subiti: 456 (26.8/gara)
PADOVA
Posizione: 12°
Punti: 5 (2V; 1P; 13S)
Gol Segnati: 362 (22.6/gara)
Gol Subiti: 463 (28.9/gara)
Katia Soglietti: “La matematica è una scienza esatta e ancora non siamo salvi. Per noi diventa dunque fondamentale fare punti contro Cellini: dobbiamo sfruttare al meglio il fattore casa.
Questa è una stagione molto più che particolare: siamo contente di giocare ma ovviamente ogni settimana le ansie sono diverse, dal dover sottoporsi a continui tamponi e non possiamo controllare e gestire tutte le variabili che si presentano all’ultimo minuto. Il pubblico manca certo, ma dobbiamo essere realisti visto che quello che succede in Italia e nel mondo.
Capitolo progressi di squadra: Ci alleniamo molto e ci aspettiamo che le ragazze abbiano un processo di crescita costante. Il gruppo è buono e coeso. Ci mancherebbe solo una vittoria contro una “Big”.. ma ci stiamo lavorando”.
PROGRAMMA 7^ GIORNATA DI RITORNO
Erice vs Mestrino
Ariosto Ferrara vs Cellini Padova
Cingoli vs Cassano Magnago (rinviata)
Malo vs Salerno
Nuoro vs Pontinia
Leno vs Brixen
CLASSIFICA SERIE A BERETTA: Salerno 30, Brixen 30, Oderzo 28, Erice 26, Pontinia 20, Mestrino 18. Ariosto Ferrara 16, Malo 16, Cassano Magnago 10, Leno 7, Nuoro 6, Padova 5, Cingoli 4.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *