ARIOSTO: far punti con Leno per scavalcare Padova

E tenere in vita qualche speranza di conquistare il quinto posto

Weekend ricco di appuntamenti con il campo per l’Ariosto Pallamano. La prima squadra, impegnata nel massimo campionato di pallamano italiano femminile, si appresta a ricevere il Leno in uno scontro decisivo, specialmente per le bresciane in ottica salvezza. Reduci da un lungo stop a causa del rinvio della gara che l’avrebbe vista in campo contro Pontinia, Leno va a caccia di una vittoria che le permetterebbe di scavalcare una Padova impegnata nel match contro la capolista Salerno. Per Capitan Katia Soglietti e compagne un banco di prova interessante per verificare i miglioramenti di una situazione tattica che sta vedendo impegnata con maggior minutaggio Paola Visentin. Coach Carlos Britos, che ha lavorato con il gruppo al completo, ad eccezione di Martina Lo Biundo ancora ai box, punta ad una vittoria che darebbe continuità di risultati e permetterebbe di mantenere aperto un piccolo spiraglio nella corsa al 5° posto occupato da Mestrino.
Katia Soglietti: “I tanti recuperi ancora da disputare per varie squadre della Serie A, ci impongono di guardare la classifica con un occhio poco clinico. Leno è una squadra giovane ma che ha saputo rafforzarsi a stagione in corso e vorrà fare tutto quello che sarà nelle loro potenzialità per provaee a cogliere due punti preziosi nella “bagarre” salvezza. Noi continuiamo a lavorare con impegno e serenità: mancano tre gare al termine della stagione ed abbiamo la possibilità di toglierci altre soddisfazioni ma solo se continueremo a ragionare una sola settimana per volta”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *