ARIOSTO: sfida salvezza con Casalgrande

Una vittoria significherebbe fare un gran balzo in avanti nella corsa per evitare la retrocessione

Aggredire la classifica e mostrare un marcato cambio di passo. L’Ariosto Ferrara punta, senza mezzi termini, a dare una “spallata” alla corsa salvezza andando a caccia dell’intera posta in palio nel derby tutto emiliano che la vedrà opposta a Casalgrande nel recupero della 2^ giornata di ritorno.
Un match intrigante, fra due squadre spiccatamente offensive, che mette in palio due punti importanti nel proseguo della regular season. Casalgrande, rivelazione del girone d’andata, arriverà al “Pala Boschetto” forte del 37-32 mandato in archivio nella gara d’andata ma si troverà al cospetto di un’Ariosto drasticamente mutata e rafforzata dall’arrivo dell’estremo difensore Darjana Vuklis. Proprio la bosniaca è stata la protagonista assoluta della vittoria interna contro Leno.

Riflettori puntati sulle terzine: sarà sfida fra Mari Tomova (80 reti – 6.7 /gara) contro il capocannoniere della Serie A Beretta Ilenia Furlanetto (119 reti – 10/gara). Uno spettacolo nello spettacolo che riaccende i riflettori, in un inedito scontro infrasettimanale, sul campionato dopo la vittoria del SSV Brixen nella Final Eight di Coppa Italia svoltasi a Salsomaggiore.

Carlos Britos (Coach Ariosto Ferrara): “Ci aspetta il secondo scontro diretto ravvicinato. Casalgrande ha un alto potenziale offensivo e punta a cogliere con largo anticipo una salvezza tranquilla senza passare per i play out. Al momento abbiamo obiettivi comuni e vogliamo fortissimamente dare continuità alla bella vittoria interna contro Leno. Proprio come contro le bresciane vogliamo provare a ribaltare il risultato della gara d’andata in un “Pala Boschetto” che inizia a diventare un fattore per noi”.

STATISTICHE
Ariosto Pallamano Ferrara
Posizione: 9°
Punti: 9 (4V; 1P; 7S)
Gol segnati: 369 (30.7 reti/gara)
Gol Subiti: 366 (30.5 reti/gara)
Casalgrande Posizione: 6°
Punti: 12 (6V; 6S)
Gol Segnati: 336 (28.0 reti/gara)
Gol subiti: 342 (28.5 reti/gara)

CLASSIFICA SERIE A BERETTA FEMMINILE: Salerno 22, Brixen 21, Mestrino 20,
Pontinia 18, Padova 13, Casalgrande 12, Cassano Magnago 12, Erice 12, Ariosto Ferrara 9, Leno
5, Mezzocorona 4, Malo 4.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.