Arrestato rapinatore che ferì titolare discoteca

Foto CC Lido estensiE’ finito in carcere il giovane che aveva rapinato la titolare di una discoteca dei lidi. Ieri infatti i carabinieri della compagnia di Comacchio hanno portato agli arresti domiciliari un uomo di origine nordafricana di 20 anni, il quale lo scorso 7 luglio si era intrufolato nell’ufficio di una discoteca per rubare “buoni consumazione” del valore totale di 400 euro.

Ma il giovane era stato scoperto dalla titolare che aveva cercato di fermarlo. Nella colluttazione però la donna era rimasta ferita a una mano perché il giovane, durante nella fuga, aveva chiuso la porta dell’ufficio nella quale la titolare era rimasta intrappolata con le dita.

Ricoverata in ospedale, le erano stati pronosticati 20 giorni di guarigione. Dopo mesi di indagini da parte dei militari alla fine, il giovane è stato rintracciato e arrestato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *