Arrestato ristoratore che aveva minacciato i Carabinieri

Il titolare di un ristorante nel Bolognese è stato arrestato dai carabinieri per violenza, minaccia, resistenza e oltraggio a un pubblico ufficiale e violenza privata. E’ successo ieri notte, i militari della stazione di Portonovo hanno raggiunto il locale a Molinella dopo che erano stati segnalati, alla centrale operativa del 112, schiamazzi e canti oltre la mezzanotte.

Quando hanno invitato i clienti, seduti ai tavoli, ad abbassare i toni sono la loro richiesta è stata respinta e il titolare del ristorante, un 46enne italiano, ha cercato di mandarli via, insultandoli e minacciandoli di morte. Inoltre ha tentato di impedire che i carabinieri potessero ascoltare, come testimoni dell’accaduto, alcune persone presenti. Sul posto è arrivata una seconda pattuglia e il 46enne, come disposto dalla Procura, è stato arrestato.

(ANSA)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *