Arriva nuova azienda

Un nuovo stabilimento da 9mila metri quadri nell’area Sipro di Cassana e nuove assunzioni a partire dal 2013. Tanti sono i progetti di crescita nel futuro dell’azienda ferrarese Sierra Europe, una multinazionale specializzata in macchinari per la compattazione e il riciclo di rottami metallici destinati soprattutto all’estero.

A raccontarli, stamani in conferenza stampa, è stato l’amministratore unico Marco Garuti che, assieme al sindaco Tiziano Tagliani ha tracciato un quadro dei trend di crescita registrati dall’azienda negli ultimi anni e dei progetti di incremento della produzione già definiti per i prossimi mesi. A Ferrara Sierra Europe infatti fino ad oggi aveva solo uffici amministrativi.

Tutto questo in un’area di 6mila metri quadri con uffici e reparti produttivi che richiederà un investimento di circa 4 milioni di euro e a cui fra qualche anno aggiungeremo un’ulteriore struttura, solo produttiva, di 3mila metri quadri.
Soddisfazione da parte dell’amministrazione che fa la conta delle aziende che di recente hanno deciso di investire sul nostro territorio che mai come in questo momento ha bisogno di segnali positivi.

[flv]http://telestense-view.4me.it/api/xpublisher/resources/weebopublisher/getContentDescriptor?clientId=telestense&contentId=610b5c15-d31d-4802-9aee-4ef2a1d63e25&channelType=STREAMHTTPFLASH[/flv]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *