Artistica maschile: domani la Pgf ad Ancona per la terza tappa

Intanto agli interzonali di Cesena arrivano tanti podi

SERIE A. Oggi (sabato 6 maggio) ad Ancona va in scena la terza tappa del campionato nazionale di serie A2 di ginnastica artistica maschile. La Palestra Ginnastica Ferrara arriva all’appuntamento dopo un quarto e un settimo posto. Per salire in A1 serve arrivare sul podio al termine delle quattro gare del campionato cadetto, non sarà facile, ma ancora tutto è possibile. “Andiamo ad Ancona senza velleità – dice l’allenatore Dario Agostino -, ma affronteremo la gara col massimo della grinta come abbiamo sempre fatto pur sapendo di non essere al top della forma”. Qualcosa si deve inventare il tecnico, perché c’è qualche problema di organico e quindi di formazione. “Abbiamo due infortuni dopo l’interregionale di Cesena della settimana scorsa. Si tratta di Filippo Rossi e Nico Brogni che hanno entrambi una distorsione alla caviglia. Al posto di Rossi ci sarà Olivieri al cavallo con maniglie, mentre per gli attrezzi di Brogni ci sarà Emanuele Menegozzo. Per fortuna abbiamo una squadra numerosa che ci permette varie soluzioni pur modificando l’assetto della squadra”.
INTERREGIONALI. Ecco i risultati maturati a Cesena dagli specialisti junior e senior della gara interzonale (Emilia Romagna, Lazio, Marche, Toscana, Liguria), la PGF spopola portando a casa diversi podi in tutte le categorie. Andrea Passini è primo a pari merito al corpo libero Junior prima fascia, Emiliano Landi primo e Olivieri secondo a pari merito al cavallo con maniglie junior seconda fascia, Nico Olivieri è terzo alle parallele junior 2a fascia, Olivieri è anche secondo alla sbarra Junior seconda fascia, Giacomo Rossi è terzo alla sbarra senior, Giacomo Rossi invece primo al volteggio senior, Rossi è anche primo al corpo libero senior ed Emanuele Menegozzo è terzo, Nico Brogni è primo agli anelli Senior.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *