ASCOLI – SPAL 0-1 (18′ s.t. Colombo)

Decide una prodezza di Colombo al 18’st. Imparabile il sinistro al volo dal limite dell’area del “9” biancoazzurro. Vittoria meritata. Spal più convinta. e determinata dell’Ascoli nel cercare il primo successo esterno stagionale. Bene Seculin, preferito a Thiam tra i pali, come Mora inserito a centrocampo al fianco di Viviani, che salterà per squalifica la gara di lunedì’ con il Perugia e Esposito, mentre Mancosu ha agito alle spalle della coppia d’attacco Colombo-Latte Lath. Note positive anche per Peda, subentrato, dopo l’intervallo, a Dickmann, uscito per infortunio, come Latte Lath, sostituito da Melchiorri.

 


ASCOLI: Leali; Salvi (25′ s.t. Baschirotto), Avlonitis, Quaranta, T.D’Orazio; Eramo, Buchel, Maistro (20’s.t. Iliev), Sabiri (20’s.t. Caligara); Dionisi, Bidaoui (20’s.t. Fabbrini), A disp. Guarna, Baschirotto, Collocolo, De Paoli, Donis, Petrelli,Saric, Tavcar. All. Sottil
SPAL: Seculin 6,5; Dickmann 6 (1′ s.t. Peda 6,5), Vicari 6, Capradossi 6,5, Tripaldelli 6; Esposito 6, Viviani 6,5, Mora 6,5 (21’s.t. Crociata), Mancosu 6; Latte Lath 6(47’p.t. Melchiorri 6), Colombo 7,5 (44′ s.t. Zuculini). A disp. Thiam, Coccolo, Crociata, D’Orazio, Ellertsson,  Piscopo, Seck. All. Clotet
Arbitro: Miele di Nola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *