Ascom: “L’importanza dell’autostrada Cispadana: fare chiarezza sui tempi”

La necessità dell’ autostrada regionale Cispadana non è solo nei numeri e nelle considerazioni tecnico e legate alla mobilità.

“Come spesso abbiamo avuto occasione di ripetere in appuntamenti pubblici – spiegano da Ascom Confcommercio – il territorio ha fame di infrastrutture che portino e convoglino, utenti, turisti e merci su questa area che non solo ha caratteristica di distretto industriale  ma anche  sede di un fitto tessuto di attività commerciali e servizi di qualità. Elementi che vanno salvaguardati e potenziati”.

“Interroghiamo con preoccupazione le Istituzioni sui tempi di realizzazione che sembrano allungarsi in modo indefinito generando una stagnante incertezza sugli imprenditori che su questa infrastruttura attendono da anni, troppi, risposte chiare e precise – e Confcommercio prosegue – così come è necessaria una politica di ampia visione di eventi legata ai centri storici – i centri commerciali naturali – affinché questi possano avere una quotidianità di appuntamenti di forte richiamo così è altrettanto essenziale anzi prioritario – a livello generale – far sì che i nostri centri possono essere collegati da un autostrada Cispadana – il Ferrarese merita un infrastruttura all’altezza delle legittime aspettative del territorio: Ascom Confcommercio crede nella necessità di riprendere con concretezza ed urgenza  il confronto per la sua realizzazione adeguatamente finanziata, senza se e senza ma”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *