Ascom: “Parcheggi gratis per rilanciare commercio”. Iniziativa contro accattonaggio

parcheggi_pp

Parcheggi gratis il sabato, nel periodo che da settembre va fino a dopo le festività natalizie, ovvero fino al 10 gennaio. E’ questa la misura anti-crisi a favore del commercio di vicinato e in particolare del centro storico proposta da Ascom Confcommercio Ferrara. “E’ un momento particolarmente difficile complesso per i consumi e per l’economia”.

A sostenerlo è il presidente provinciale Ascom Giulio Felloni, che fa un’analisi: “Stiamo andando verso un autunno difficile per gli esercenti e dobbiamo studiare con urgenza tutte le contromisure per sostenere efficacemente gli imprenditori del commercio, dei servizi e del turismo specie in centro storico a Ferrara”. Questo per Ascom sarebbe un provvedimento da adottare in tempi brevi e potrebbe avvicinare al centro turisti e visitatori.

Felloni riporta l’esempio di parcheggi come Kennedy e l’ex Cavallerizza che potrebbero diventare l’area di sosta gratuita, per un giorno, del centro commerciale naturale quale è, per Ascom, quello di Ferrara. Una sperimentazione che per Confcommercio potrebbe partire già dalle prossime settimane, da allungare poi fino al periodo natalizio, tradizionalmente legato allo shopping e fino alla partenza dei saldi invernali a gennaio 2015. Intanto continua a far discutere in città la vicenda del cartello anti-accattonaggio esposto davanti al supermercato in via Garibaldi più di una settimana fa. Soprattutto fa discutere la politica locale che nel pomeriggio si è mossa con il partito di Fratelli d’Italia Alleanza Nazionale.

Alle 17 è stata indetta una raccolta firme in piazzale Kennedy contro i parcheggiatori abusivi e gli accattoni nelle aree di sosta. Un’iniziativa che è stata accompagnata anche da un’azione sul campo: i militanti di Fratelli d’Italia infatti, con indosso una pettorina, hanno accompagnato alla loro macchina gli automobilisti e i passeggeri in particolar modo nella fase di pagamento della sosta. “Per noi la sicurezza è una priorità” ha riferito il portavoce ferrarese Paolo Spath. Continua così a tenere banco il tema dell’accattonaggio in centro.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.