ASD Vigarano: Lara Garani si racconta

La grande passione per il calcio del portiere dell’Atletico

“Ho sempre avuto la passione per il calcio, sin da piccola quando giocavo nei parchetti con gli amici”: inizia così a raccontarsi Lara Garani, portiere dell’Atletico Vigarano 2016. Che cosa rappresenta, per lei, questo sport? “Questo sport è vita”, afferma, “ma non solo: è anche passione e divertimento.. tutto in uno”. L’ Atletico Vigarano 2016 è una realtà importantissima ed immensa per questa atleta: “Questa società e questa squadra”, le parole di Lara, “sono la mia famiglia in quanto ho mia madre – che considero la mia migliore amica – sempre al mio fianco, senza dimenticare tutte le altre che considero come sorelle: siamo tanta roba. Inoltre ho aiutato il presidente a fare molte cose per questa società”. Il ruolo in campo di Lara Garani è molto affascinante.. ma non solo, come ci spiega lei stessa: “Essere portiere è una grossa responsabilità; devi guidare la squadra dalle retrovie cercando di tenere i nervi saldi in ogni caso.. anche se io sono sempre agitata. È un ruolo davvero difficile”. Non difetta di umiltà Lara Garani e ciò dimostra che è una campionessa a tutto tondo: “Cerco sempre di migliorare il più possibile; ho un sacco di difetti ma posso tranquillamente affermare che non mi arrendo mai. Il mio motto? SEMPRE AVANTI TUTTE INSIEME, MAI MOLLARE”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *