Estate di lavori a Ferrara: 8,5 mln di euro per asfaltature e non solo

Stanno partendo molti cantieri in città.

Maricapiedi, asfaltature, illuminazione, ponti, per oltre 8 milioni di euro. Cantiere che si svolgeranno per l’intera estate.

Lavori di asfaltatura, sistemazione di marciapiedi, pubblica illuminazione, segnaletica e moderazione del traffico, realizzazione di ponti e barriere stradali e acquisto di arredi per il verde pubblico. È questo il pacchetto di interventi che verrà realizzato nel corso dell’estate in città.

“A disposizione abbiamo circa 8,5 milioni di euro, parte del bilancio 2017 e parte di quest’anno, per interventi sulle infrastrutture del territorio” comunale ha speigato l’assessore ai Lavori Pubblici/Mobilità Aldo Modonesi in conferenza stampa.

“Per quanto riguarda le asfaltature – ha ricordato l’assessore – fra i tanti interventi programmati vanno citati in particolare quelli in via Massafiscaglia per risolvere problemi di infiltrazione e la riapertura della ciclopedonale di Val Pagliaro chiusa dal 2009 che collega i Comuni di Ferrara, Formignana e Tresigallo. Stiamo poi sistemando i marciapiedi in moltre strade del territorio e sono stati già definiti gli interventi del lapideo in piazzale S. Giovanni (a fianco della farmacia), in via Vigne, via del Portone e via del Parchetto. Confermati durante l’estate i lavori di installazione di nuovi ponti bailey in via Golena e in via Modena/Schiavoni sul canale Burana. Importanti anche gli Interventi in corso per quanto riguarda la pubblica illuminazione da parte di Hera. Da ricordare l’intervento in corso nel comparto di piazza Ariostea finanziato nell’ambito del Ducato Estense.

Ammonta inoltre a 250mila euro la cifra destinata da Ferrara Tua per l’acquisto di nuovi arredi per le aree verdi del territorio, che prevede l’installazione di giochi inclusivi, cioè attrezzature utilizzabili da bambini con diverse abilità. Prosegue intanto in molte strade del territorio l’installazione di interventi di moderazione del traffico; fra questi ricordo la realizzazione delle cosiddette ‘case avanzate’ per ciclisti, che saranno realizzate nel controviale di viale Cavour in corrispondenza degli attraversamenti semaforici non pedonalizzati. Sono poi già partiti i lavori per la realizzazione di piazza ‘don Denti’ a Malborghetto: sono stati abbattuti gli alberi esistenti, rimossi i gradini di accesso alla Chiesa e sono in corso di esecuzione tutte le opere in cemento armato.

Il pacchetto di interventi dovrebbe concludersi entro i mesi di settembre e ottobre.

Comunicato a cura di “CronacaComune.it”

“L’assestamento del meteo degli ultimi giorni ci mette in condizioni di partire con i cantieri estivi confidando di potere approfittare, per concludere tutti i lavori previsti, anche dei mesi di settembre e ottobre. A disposizione abbiamo circa 8,5 milioni di euro, parte del bilancio 2017 e parte di quest’anno, per interventi sulle infrastrutture del territorio comunale e quindi per la messa in campo di lavori di asfaltatura, sistemazione di marciapiedi, pubblica illuminazione, segnaletica e moderazione del traffico, realizzazione di ponti e barriere stradali e acquisto di arredi per il verde pubblico”. Ha esordito con queste parole l’assessore ai Lavori Pubblici/Mobilità Aldo Modonesi alla conferenza stampa convocata in mattinata (martedì 8 maggio) nella residenza municipale di Ferrara per illustrare la ‘Programmazione degli interventi di manutenzione strade e alle infrastrutture’ a cura dell’assessorato ai Lavori Pubblici del Comune di Ferrara. 

“Per quanto riguarda le asfaltature – ha ricordato l’assessore – fra i tanti interventi programmati  vanno citati in particolare quelli in via Massafiscaglia per risolvere problemi di infiltrazione e la riapertura della ciclopedonale di Val Pagliaro chiusa dal 2009 che collega i Comuni di Ferrara, Formignana e Tresigallo. Stiamo poi sistemando i marciapiedi in moltre strade del territorio e sono stati già definiti gli interventi del lapideo in piazzale S. Giovanni (a fianco della farmacia), in via Vigne, via del Portone e via del Parchetto. Confermati durante l’estate i lavori di installazione di nuovi ponti bailey in via Golena e in via Modena/Schiavoni sul canale Burana.

In attesa dell’affidamento contrattuale al nuovo gestore che avverrà a luglio, – ha aggiunto Aldo Modonesi – sono in corso e stanno per partire gli interventi conclusivi di pubblica illuminazione da parte di Hera. Da ricordare l’intervento in corso nel comparto di piazza Ariostea finanziato nell’ambito del Ducato Estense. Ammonta inoltre a 250mila euro la cifra destinata da Ferrara Tua per l’acquisto di nuovi arredi per le aree verdi del territorio, che prevede l’installazione di giochi inclusivi, cioè attrezzature utilizzabili da bambini con diverse abilità. Prosegue intanto in molte strade del territorio l’installazione di interventi di moderazione del traffico; fra questi ricordo la realizzazione delle cosiddette ‘case avanzate’ per ciclisti, che saranno realizzate nel controviale di viale Cavour in corrispondenza degli attraversamenti semaforici non pedonalizzati. Sono poi già partiti i lavori per la realizzazione di piazza ‘don Denti’ a Malborghetto: sono stati abbattuti gli alberi esistenti, rimossi i gradini di accesso alla Chiesa e sono in corso di esecuzione tutte le opere in cemento armato. In parallelo si sta inoltre lavorando alle reti”. 

A margine della conferenza stampa odierna l’assessore Aldo Modonesi ha poi fatto il punto della situazione relativa alle problematiche connesse con l’avvio dei lavori di sistemazione del ponte sul fiume Po.

LA SCHEDA (a cura dell’assessorato ai Lavori Pubblici del Comune di Ferrara)

Infrastrutture estate 2018

Le risorse
Asfalti strade: 4,1 milioni euro
Asfalti marciapiedi: 0,5 milioni euro
Lapideo: 0,5 milioni euro
Strade bianche: 0,3 milioni euro
Segnaletica e moderazione del traffico: 1,0 milioni euro
Ponti e barriere stradali: 0,6 milioni euro
Pubblica illuminazione: 1,1 milioni euro
Verde pubblico: 0,3 milioni di euro

Strade

Asfalti strade 1º blocco: v. Panigalli, v. Massafiscaglia, v. della Ricostruzione, v. dei
Calzolai, v. Ferraresi, v.le Cavour, v. Boschetto, v. del Platano, v. delle Bonifiche, v.
Marconi, v. del Lavoro, rotatoria Copparo-Caretti, v. Pomposa, v. Comacchio, rotatoria
Ferraresi-Bonzagni, v.le Volano, v. Bologna, v. San Giacomo, v. Isola Bianca, v. Modena,
v. Mulinetto, v. Verga, v.le Olanda, v. Gramicia, v. Barlaam.
Asfalti 2º blocco: v. Carlo Mary, v.le Cavour, c.so Giovecca, v.le IV Novembre, v. Canapa,
v.le XXV Aprile, v. Sutter, v. Maestri del Lavoro, v. Calvino, v. Diamantina, v. Diana, v.
Spinazzino, v. Cavo Ducale, v. Rocca, v. Canalazzi.
Asfalti Hera: c.so Porta Mare, v. Palestro, v. Formignana, v. Coperta, v.lo del Giglio, p.zza
Sacrati, v. San Maurelio, v. Penavara, v. Buzzoni, v. don Dioli, v. Crispa.
Marciapiedi: v. dell’Indipendenza, v. Fiume, v. Govoni, c.so Porta Mare, v. Mancini, v.
Nazario Sauro, v. Ortigara, v. Pasubio, v. Poledrelli, v. Val Boniola, v. Valle del Bosco, v.
Valle Brusa, v. Valle Paviero, v. Valle Rillo, v. Valle Zavalea, v. Bene di Bellocchio.
Lapideo: v. Vigne, v. del Portone, v. del Parchetto, p.zle San Giovanni.
Ponti bailey di via Golena (Cocomaro di Cona) e v. Modena-Schiavoni sul canale Burana

Pubblica illuminazione

In corso: comparto piazza Ariostea p.zza Ariostea, c.so Porta Mare, v. Erbe, v. Folegno,
v. Cortile, intervento finanziato nell’ambito del Ducato Estense, 87 nuovi pl importo lavori
370mila euro; v. Mascheraio, v. Frescobaldi, v. Mentana, v. Gregorio, v. Fossato, 68 nuovi
pl importo lavori 140mila euro
In partenza: c.so Porta Reno e v. Carlo Mayr (tratto da Porta Reno a piazza Verdi), 42
nuovi pl importo lavori 150mila euro; v. Beethoven, 37 nuovi pl, importo lavori 120mila
euro; v. Canapa, 67 nuovi pl, importo lavori 180mila euro; v. Padova (tratto v. Galvani-v.
Marconi) 27 nuovi pl, importo lavori 60 mila euro; v. Montegrappa e v. Piave, 15 nuovi pl,
importo lavori 25mila euro.

Aree verdi

Nei giorni scorsi si sono completati i lavori di riqualificazione nel Parco dell’Amicizia e nel
Parco Schiaccianoci, con l’installazione di due giochi inclusivi, cioè attrezzature che
possono essere utilizzate da bambini con diverse abilità.
Altri lavori nei giorni scorsi hanno riguardato le aree verdi di via Monti Perticari. viale
Olanda e via Volta.
La prossima settimana si lavorerà nel parco di via Fratelli Aventi e di via Braghini a
Pontelagoscuro, in entrambi i parchi verrà installata una struttura gioco con scivolo e
arrampicata.

Moderazione del traffico

Via Naviglio: percorso pedonale protetto;
Via Braghini: nuovo attraversamento pedonale protetto
Via Venezia: intervento di moderazione della velocità;
Via don Zanardi: percorso pedonale protetto
Via Manardo: nuovo attraversamento pedonale protetto;
Via Foro Boario: messa in sicurezza attraversamento pedonale;
Via Pontegradella-via Droghetti: nuovo attraversamento pedonale protetto;
Via del Risorgimento-via della Pace: istituzione sensi unici;
Via Ro: dossi artificiali;
Viale Cavour: case avanzate;
Zone 30: via del Parco/Ricciarelli/Mingozzi; Cassana

Altri interventi in programma

Nuova piazza don Denti a Malborghetto, stato attuale del cantiere: i lavori stanno
attualmente interessando le aree limitrofe alla Chiesa, per realizzare il parcheggio con
acque meteoriche e delle opere edili funzionali al nuovo impianto di illuminazione e si sta
iniziando la posa in opera dei sottofondi stradali.
Conclusione dell’urbanizzazione in via Pontonara a San Martino
Tombinamento via Messidoro
accesso da via Conca e la piazza sagrato a quota più elevata. Sono stati abbattuti gli
alberi esistenti, rimossi i gradini di accesso alla Chiesa, e sono in corso di esecuzione
tutte le opere in cemento armato quali cordoli, muretti di contenimento e scale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *