Assegnato alla CRI di Copparo un ulteriore spazio alla Casa del Volontariato

È stato assegnato alla Croce Rossa Italiana sezione di Copparo un ulteriore spazio nella ‘Casa del Volontariato’: Palazzo Zardi dispone infatti, su tre piani, di 16 ambienti destinati ad uso sede associativa.
Lo scorso aprile è stata disposta la riassegnazione degli spazi a tutte le associazioni che ne hanno fatto richiesta: un’operazione che ha fatto registrare la presenza di locali ancora liberi e dunque disponibili per essere concessi. Vista la recente richiesta della Cri di Copparo, le è stato concesso in comodato d’uso gratuito un nuovo spazio al piano terra della struttura, da destinare a sede di attività e sede di riunioni operative, fino al 31 dicembre 2024, con contratto rinnovabile per altri quattro anni.
I volontari della Croce Rossa Italiana copparese, presieduta da Elisa Zaghi, effettuano diversi servizi, fra i quali in particolare la distribuzione dei generi di prima necessità alle famiglie in situazioni di fragilità. L’associazione si distingue, oltre che per l’attività quotidiana, anche per i molteplici servizi di assistenza a tutela della cittadinanza nell’emergenza coronavirus e per la sensibilizzazione e la promozione della cultura del volontariato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *