Associazione Giulia Team, in campo per la solidarietà

Il 2014 porta una novità importante per l’Associazione di Volontariato Giulia Onlus: nasce infatti la squadra di calcio ufficiale, l’Associazione Giulia Team.

L’iniziativa è stata presentata questa mattina, venerdì 14 febbraio in residenza municipale, alla presenza degli assessori allo Sport del Comune di Ferrara Luciano Masieri e della Provincia Davide Bellotti, del presidente dell’Associazione Giulia Onlus Michele Grassi, del responsabile e del rappresentante della squadra “Associazione Giulia Team” Claudio Bonora e Andrea Poltronieri.

“Questo è un evento particolare – ha affermato l’assessore comunale allo Sport Luciano Masieri – perché presentiamo una squadra di calcio che ha come obiettivo principale la solidarietà. E’ un vero e proprio evento cosi come lo sarà il battesimo dell’Associazione Giulia Team con lo svolgimento del triangolare insieme alla Squadra di Calcio dell’Aeronautica Militare e la Squadra delle Vecchie Glorie della Poggese. Non è un torneo che mette le squadre una contro l’altra ma ha lo scopo di metterle insieme per sostenere l’Associazione Giulia”.

Sono stati molti in questi ultimi anni i momenti di aggregazione tra lo sport ferrarese e la solidarietà per la nostra Associazione che si sono soprattutto manifestati con l’organizzazione di Tornei di Calcio. La risposta immediata ed entusiasta ricevuta da coloro ai quali abbiamo chiesto di “scendere in campo” ci ha fatto pensare che avere una nostra squadra avrebbe potuto essere il naturale passo successivo.
Quando lo sport incontra la solidarietà scatta qualcosa per cui ogni incontro diventa festa, il gioco è davvero divertimento e soprattutto lo spirito acquista un senso che va al di la del confronto. Come se ci fosse una sola porta nella quale fare goal: quella del cuore e delle mani tese al prossimo.
La Squadra di Calcio per scelta non avrà una rosa fissa di giocatori, anche se contiamo di fidelizzarne molti, ma accoglierà esponenti del Comune e della Provincia, delle Forze dell’Ordine, delle Associazioni di Categoria, degli Sponsor che ci sostengono, oltre ai nostri volontari ed ai nostri amici artisti come Andrea Poltronieri e Andrea Mingardi ed amici sportivi ex calciatori professionisti come Michele Paramatti (SPAL, Bologna, Juventus) e Riccardo Cervellati (SPAL, Bologna)
Responsabile della squadra sarà uno dei nostri volontari appassionati di questo sport Claudio Bonora che già negli scorsi anni ha organizzato alcuni tornei di beneficenza a favore dell’Associazione.
Il battesimo dell’Associazione Giulia Team avrà luogo il 17 maggio 2014 a Poggio Renatico dove verrà organizzato un triangolare con (volutamente con e non contro) la Squadra di Calcio dell’Aeronautica Militare e la Squadra delle Vecchie Glorie della Poggese.
Il Comune di Poggio Renatico è stato scelto non a caso in quanto il ricavato del Torneo e delle attività collaterali che verranno organizzate verrà suddiviso tra il nostro progetto di Oncologia e Psiconcologia Pediatrica e un progetto teso alla ricostruzione post terremoto per i bimbi di Poggio Renatico.
Il nostro progetto continua ad essere attivo presso la Struttura di Onco-Ematologia Pediatrica dell’ Arcispedale S.Anna di Cona con il mantenimento di una figura medica di pediatra oncologo e una figura psicologica di psico-oncologo
La divisa della Squadra avrà i colori che contraddistinguono l’Associazione: l’azzurro e l’arancio ed essere cosi ben attrezzati è stato grazie ai nostri sponsor San Marco Bioenergie Spa di Bando di Argenta, Albanati Impianti di Ferrara e CerMedical di Bologna.
Un grazie sentito anche agli Assessori di competenza del Comune di Ferrara Dott. Luciano Masieri e della Provincia di Ferrara Dott. Davide Bellotti che hanno abbracciato e sostenuto questa nostra sfida insieme alle rappresentanze sportive ferraresi ed un grazie di cuore a chi scenderà in campo con noi e per noi.

 

A cura dell’Associazione Giulia – Ferrara

www.associazionegiulia.com

[email protected]

Per informazioni: Roberta Girotto 347/7308555Associazione giulia team

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *