ATALANTA – SPAL 2-1 (8′ Petagna, 56′ Ilicic, 76′ Zapata)

ATALANTA: Berisha, Toloi, Mancini, Palomino; Hateboer, Da Roon, Freuler, Castagne (69′ Gossens), Gomez, Ilicic; Zapata. A disp. Gollini, Rossi, Masiello, Reka, Gossens, Djimsiti, Pessna, Ibanez, Kulusevski, Pasalic, Barrow. All.

SPAL: Viviano; Cionek, Vicari, bonifazi; Lazzari, Valoti (71′ Murgia), Missiroli, Kurtic, Costa; Paloschi, Petagna. A disp, Gomis, Poluzzi l, Simic, Antenucci, Floccari, Murgia, Regini, Valdifiori, Dickamann, Spina, Uzela. All. Semplici

7′ Occasionissima per la Spal con Petagna che spreca solo davanti al portiere.

8′ GOL Spal in vantaggio con Petafna che di testa concretizza un pregevolissimo traversone di Kurtic.

23′ Atalanta vicinissima al pareggio  con Gomez che si vede negare gol da un intervento miracoloso di Viviano.

37′ Deviazione aerea di bonifazi che supera Berisha prima che castagne sventi la minaccia a due passi dalla linea di porta.

56′ GOL Pareggio di padroni di casa con Ilicic, puntuale nella deviazione su calibrato traversone di Zapata.

79′ GOL L’Atalanta ribalta il risultato con Zapata che anticipa tutti al centro dell’area anticipa tutti e supera Viviano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *