ATELTICA: ferraresi in bella mostra agli assoluti di Modena

Nella prima giornata dei Campionati a squadre. E’ però mancato l’acuto

Sabato pomeriggio Prima giornata dei Campionati di Società Assoluti di Atletica Leggera a Modena con l’impegno delle squadre ferraresi. Obiettivo per tutte è solo quello di riuscire a chiudere tutte le provev necessarie per fare classifica anche se sarà un po’ difficile. Per la categoria femminile in campo la squadra del Cus Ferrara in particolare con le prove di Alice Bizzarri, la forte velocista in ripresa dopo una primaveraun pò tribolata per infortuni ma che ha corso bene i m. 100 terminando in 12”53, buon tempo per riprendere confidenza con la pista. A ruota, ritorno in pista anche per la Junior Federica Camattari che ha mancato di poco il suo personale nei m. 100 chiudendo in 12”77. Buone prestazioni anche dalle altre velociste Lucia Malfatto 13”41 e Maria Coletti 13”97. Buon tempo per la staffetta 4×100 con Malfatto- Camattari-Colotti-Zampini che ha corso in 52”16 tempo che le piazza fra le prime staffette. Normali gli altri risultati con Marta Ballerini (Allieva) 5’17”71 nei m. 1500, Francesca Gorno nell’alto m. 1,30, Rachele Sgobino m. 8,77 nel salto triplo e Cecilia D’Elia m. 23.86 nel lancio del martello. Per la squadra maschile del CA Copparo due piazzamenti importanti uno di Nicola Boscoli che è arrivato secondo nei m. 110 ostacoli con 15”82 e l’altro molto significativo di Filippo Simone nei m. 400 corsi in 48”61, nuovo record personale che gli è valsa la terza posizione, con questo tempo si classifica al quarto posto della graduatoria all time ferrarese e soprattutto a un passo dal minimo per i campionati nazionali assoluti. Buon punteggio anche per la staffetta 4×100 con Boscoli-Filippo-Guglielmini-Occhi che ha corso in 44”49. Nel salto con l’asta Diego Andreoli ha superato i m. 3,40, nel lancio del giavellotto esordio per Mattia Bentivogli con una misura di 38,91, migliorabile, e nella marcia km. 10 settimo posto per Fabio Amati che ha chiuso la sua fatica in 54’31”45, nuovo personale. Risultato individuale per Lorenzo Basco (Cus Ferrara) che ha corso i m. 100 in 11”25, confermando di essere sulla buona strada per migliorare i suoi risultati nel salto in lungo.
Foto Filippo Simone alla partenza dei m. 400

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *