ATELTICA: successo per gli Italiani UISP

Al Campo Scuola Lenzi, con risultati di rilievo tra i giovani

Due giornate intense di gare e anche di ottimi risultati in particolare dal settore giovanile al Campo scuola “G.Paolo Lenzi” di Ferrara nella 66^ edizione del Campionato Nazionale di Atletica Leggera Individuale e di Società UISP su Pista.
Prima mattinata del sabato dedicata al Triathlon con tanti giovanissimi in campo, dove si mette particolarmente in luce Diego Ficarra classe 2010 della Pol. Atletico Borgo Panigale (Bo) che mette tutti in fila nei 50 mt con un notevole 7.17, per poi esaltarsi nella gara di salto in Lungo migliorando tre volte il suo personale di 5,02, al primo salto 5,12, poi 5,15 al secondo e un 5,21 al terzo salto.
Proprio dal settore giovanile tra Esordienti, Cadetti e Allievi sono giunti i migliori risultati, ma va considerato che nel totale di atleti gara circa 1000, sono mancati proprio in maggioranza gli assoluti e Master, è stato comunque un risultato positivo di partecipanti e risultati, alla fine delle due giornate la soddisfazione dell’Atletica Bondeno organizzatrice, in collaborazione con il Comitato territoriale di Ferrara, del regionale e del nazionale UISP è stata comunque positiva.
Sotto l’aspetto tecnico da segnalare questi risultati dove un paio di atleti ed atlete hanno saputo bissare i successi del sabato ripetendosi anche la domenica tra gli uomini: Edoardo Siliquini (Allievo- ISP Vallesusa) vincendo gli 800 in 1.57.78 e i 1500 in 4.15.84, nei 300 mt cat. Cadetti s’impone Daniele Tomasi (C.S.S. Leonardo da Vinci-Bz) in 38.94, nel Lungo Allievi vince Elias Salmi (Gente in movimento-Re) con un 6,42 ma un vento contrario di -1,8. Nel settore femminile doppietta di Giulia Nanni (Allieve-Golden Club Rimini) dominatrice della velocità vincendo i 100 mt in 12.98 e i 200 mt in 27.71, altra doppietta quella di Alice Simani (Cadetta- Faro Formignana-Fe) nei 150 mt in 19.72 e nei 300 mt in 43.40, nel salto in Alto Cadette primato personale per Sofia Bonafe’ (Nuova Casbah-Fe) con 1,64, negli 80 piani Cadette titolo per Letizia D’Esopo (ASD Atletica Calenzano-Fi) in 11.13 precedendo Sveva Masini (ASD Atletica Reggio) 11.20, ma in batteria aveva corso in 11.01, nei 400 mt Allieve successo per Carlotta Galafassi (Pol. Atletico Borgo Panigale-Bo) in 1.04.60, negli 800 mt Allieve successo per Alexia Giada Marini (ASD Faro Formignana-Fe) in 2.37.97, ma come non ricordare lo spettacolo emozionante delle prove di Biathlon della domenica mattina con tanti bambini e bambine dalle categorie Primi Passi (nati 2014-2015) e quella dei Pulcini nati 2012-2013).
Il 10° Trofeo intitolato a Paolo Campailla è andato all’ASD Atletica Reggio consegnato dalla vedova signora Tamara, poi una serie di premiazioni rivolte alle società cosi distribuite: Trofeo Maschile, Femminile e Coppa Campionato un tris vincente del gruppo Gente in Movimento ASD, il Trofeo Master Uomini al G.P. AVIS Novellara , il Trofeo Master Donne all’ASD GPA Lughesina (Ra), nel Triathlon Ragazzi coppa all’ASD Atletica Calenzano, nel Triathlon Ragazze coppa all’ASD Atletica Reggio, nella Combinata successo dell’ASD Atletica Calenzano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.