ATLETICA: ferraresi in evidenza a Parma e Padova

Nelle prime gare indoor del nuovo anno

Si è aperta la stagione invernale indoor dell’atletica su pista con due giornate di gara a Parma e Padova a cui hanno partecipato atleti ferraresi. Nelle gare di sabato a Palaindoor di Parma il miglior risultato è stato quello di A. Bizzarri (Cus Ferrara) che nei m. 50 ha fatto il suo nuovo personale correndo in 6”75 nella qualificazione l’esperta velocista è riuscita subito a uscire dai blocchi che in questa prova molto breve è fondamentale per un buon tempo, avvicinandosi al minimo per partecipare ai Campionati Nazionali Indoor. Buone prove anche per le compagne di squadra in particolare le due allieve L. Malfatto che ha corso in 7”16 e V. Zampini in 7”35, esordio anche per il nuovo acquisto in casa cussina della Promessa M. Colotti che ha esordito in 7”23. L’ostacolista N. Boscoli (CA Copparo) ha migliorato il suo personale nei m. 60 ostacoli correndo in 8”59 avvicinando il record provinciale, vecchio di molti anni appartenente a E. Franciosi che corse in 8”20 questo tempo gli permetterà di correre ai Nazionali Promesse tra un mese. Da segnalare tra i giovani il nuovo record provinciale nei m. 60 indoor categoria Cadette della copparese B. Minotti che ha corso in 8”18, già segnalatasi lo scorso anno per il nuovo record provinciale nel salto in lungo quando era ancora Ragazza sta proseguendo nel suo percorso di miglioramento anche nella nuova categoria. Altro buon risultato quello del compagno M. Stevanin che nei m. 60 Cadetti ha corso in 7”83. Nel Palaindoor di Padova invece discreta prova nei m. 400 per G. Guglielmini (CA Copparo) che ha corso tra i senior in 53”30 meglio il compagno di corsa l’Allievo T. Arquà che ha chiuso in 53”68. Ritorno alle gare per M. Boscani (CAC Copparo) pur non al meglio della condizione che ha saltato m. 6,27 in lungo. Infine esordio al coperto anche per F. Bussolari (CA Copparo) che ha corso i m. 800 in un discreto 2’10”71.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *