Atletica: il resoconto del Trofeo Bellini

atletica leggeraUn successo la riunione al Campo Scuola

Riunione partecipata mercoledì sera al Campo Scuola di Ferrara per il Memorial “R. Bellini” organizzato dal Cus Ferrara che ha visto la partecipazione dei migliori giovani della provincia fino alla categoria Cadetti (quindicenni d’età). I due atleti premiati con il trofeo offerto dalla famiglia sono stati A. Mella (A. Estense) che nella prova dei m. 60 ostacoli Ragazzi ha vinto con il tempo di 10”0 ed E. Bonafè la forte mezzofondista Cadetta dell’A. Estense che ha vinto i m. m. 1.000 con l’ottimo tempo di 3’07”0. La serata è stata caratterizzata dalle prove multiple della categoria Ragazzi/e con questi risultati: gruppo A maschile vittoria per L. Ranaldi (Cus Ferrara) con pt. 1752 con 8”5 nei m. 60, 1’54”4 nei m. 600, m. 1,15 nel salto in alto e m. 8,65 nel getto del peso, seconda piazza per L. Boldrini (A. Estense) pt. 1686 e terzo M. Piccinini (Cus Ferrara) pt. 1640; per la categoria femminile ha vinto L. Ferri (Cus Ferrara) con i parziali di 9”5-2’30”4-1,28 e 5,39, davanti a L. Romanini (Cus Ferrara) pt. 1346 e terza A. Francavilla (A. Estense) pt. 1302. Per il gruppo di prove B nei maschi primo A. A. Asado (A. New Star) con i parziali di 10”2 nei m. 60 ostacoli, 1’46”7 nei m. 600, m. 4,20 nel lungo, e m. 42,38 nel lancio del vortex, secondo A. Mella (A. Estense) pt.2063, terzo G. Paganini (Cus Ferrara) pt. 1730; nella categoria Ragazze prima C. Mantovani con 10”3-2’06”7-3,78-25,44., seconda U. Iljazi (CAC) pt. 2134, terza E. Cipriano (Cus Ferrara) pt.1952. Nelle altre gare da segnalare il buon 10” 8 nei m. 80 di L. Malfatto (Cus Ferrara) suo nuovo personale davanti alla compagna V. Zampini in 11”0; record personale e vittoria nel salto triplo con m. 9,08, prima nel lancio del giavellotto A. Cristofori (A. Estenze) m. 20,49, nei m. 1000 femminile seconda D.Tarozzi (N.A. Molinella) con 3’21”5 e nei maschi primo I. Boestean (A. Estense) con 3’01”6 davanti a T. Pavani (A. Bondeno) con il suo nuovo personale di 3’05”2.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *