ATLETICA: poche soddisfazioni per i ferraresi ai Nazionali Junior

Ci è messa anche la malasorte a condizionare i risultati dei portacolori estensi

Risultati con luci e ombre per gli atleti maschi ferraresi che hanno partecipato ai Campionati Italiani Junior-Promesse a Rieti questo fine settimana. Miglior piazzamento il quindicesimo posto per Lorenzo Basco (Cus Ferrara) nel salto in lungo Junior con la misura di m. 6,88. Arrivato a questo appuntamento dopo due settimane di stop causa infortunio al piede di stacco, non è riuscito a concretizzare meglio il primo salto, il migliore dei tre a disposizione, per cercare la qualificazione per la finale obiettivo della stagione. Sono mancati pochi centimetri per l’impresa ma in queste occasioni la condizione fisica deve essere ottimale per ambire alle prime posizioni. Molto sfortunato il quattrocentista Promessa Simoni Filippo (CA Copparo) che ha corso nella batteria ottenendo l’ottavo tempo che l’avrebbe portato a correre la finale ma una visione della gara da parte dei giudici ha rilevato che il piede interno nella seconda curva toccava la linea della corsia per cui veniva squalificato. Amarezza da parte dell’atleta che si era preparato al meglio e meritava questa opportunità e nonostante il reclamo presentato questi non veniva accolto. Nicola Boscoli (CA Copparo) ha corso la batteria dei m. 110 ostacoli in 15”72, tempo buono ma non sufficiente per passare il turno in un’annata che ha visto alzarsi il livello tecnico della specialità. Per tutti il prossimo appuntamento per ripartire saranno i Campionati Regionali Individuali a fine mese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *