Aumentano gli occupati in Emilia-Romagna

imprese donna donne aziende economia lavoroAumenta ancora il numero degli occupati in Emilia-Romagna: nel secondo trimestre 2018 superano per la prima volta la soglia di 2 milioni, con una crescita di 44.500 nuovi posti di lavoro rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso (+2,2%) e di quasi 110mila sul secondo trimestre 2015, +5,7% negli ultimi tre anni. Lo comunica la Regione sulla base dei dati Istat comunicati oggi.

Il tasso di occupazione 15-64 anni arriva al 70,5% (+1,4%), il dato in assoluto più elevato tra le regioni italiane, e va oltre quello pre-crisi del medesimo trimestre 2008, quando arrivò al 70,4%.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *