Ausl Ferrara: Dal 29 giugno apertura delle agende per gli esami di laboratorio

Dal 29 giugno saranno progressivamente riaperte le disponibilità per l’effettuazione degli esami di laboratorio analisi per tutti i primi accessi sia come urgenze (priorità U/B) che differiti (priorità D) e programmabili (priorità P), oltre ai percorsi per pazienti cronici (tipo accesso 0) e i controlli per pazienti in terapia anticoagulante dei seguenti punti prelievo:

Casa della Salute Cittadella  S.Rocco di Ferrara , Pontelagoscuro, Voghiera, Cento, Bondeno, Pilastri, Copparo, Argenta e Portomaggiore.

Seguiranno dalla settimana successiva anche Delta e Comacchio.

 A decorrere dalla medesima data, a fronte di un significativo incremento dell’offerta, si rende necessario parimenti assicurare un accesso programmato dell’utenza in base all’orario di appuntamento al fine di evitare assembramenti e assicurare il più possibile un flusso controllato.

 CONSEGUENTEMENTE gradualmente a decorrere dal 29 di giugno 2020 sarà necessario accedere ai punti prelievo con la prenotazione CUP per il tramite dei seguenti canali di prenotazione:

Call Center (TEL. 800532000), CUPWEB (www.cupweb.ite Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE), Farmacie, Parafarmacie e Medicine di Gruppo abilitate.

Continueranno ad accedere in accesso diretto i pazienti in terapia anticoagulante che hanno una programmazione specifica, alcuni casi limitati ai Test combinato per le donne in gravidanza e per la consegna materiali per la visita sportiva in attesa della istituzione dei percorsi di presa in carico da parte dei professionisti.

Comunicato dell’Ufficio stampa Ausl Ferrara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *