AUSL: Posticipate somministrazioni seconde dosi Moderna per maggior numero di prime dosi

Riorganizzazione in corso nella programmazione delle vaccinazioni sul territorio provinciale per consentire il completamento delle somministrazioni del vaccini ai pazienti a domicilio e, contemporaneamente, far fronte ai ritardi, ai mancati aumenti nel numero di dosi di vaccini in arrivo e allo stop momentaneo di Johnson&Johnson.

L’Azienda USL ha dovuto rivedere la propria programmazione posticipando, seppure di 1 sola settimana, circa 1.000 appuntamenti per la somministrazione della seconda dose del vaccino Moderna che erano fissati dal 16 al 23 aprile presso i punti vaccinali di Ferrara Fiere, Palazzetto dello Sport di Codigoro, Centro Sociale di Argenta e Centro Pandurera di Cento.

Il nuovo appuntamento è già stato riprogrammato nell’arco di 1 settimana, tenuto conto che la Commissione tecnico scientifica dell’Aifa ha emesso un comunicato che prevede la possibilità di completare il ciclo con i vaccini a mRNA in modo sicuro fino al 42esimo giorno.

Sarà cura dell’Azienda USL di Ferrara contattare i cittadini interessati tramite sms e telefonata per informarli del nuovo appuntamento.

(Comunicato AUSL Ferrara)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *