AUSLFE: ‘Open Day’ per le vaccinazioni 5-11 anni e nuovi spazi al velodromo

L’Azienda USL di Ferrara potenzia la campagna di vaccinazione anti-Covid e accelera le somministrazioni rivolte alla fascia di età 5-11 anni per proteggere i più piccoli alla ripresa dell’anno scolastico. E lo fa con una serie di ‘Open Day’ in programma sabato 15 gennaio, domenica 23 e domenica 30 gennaio, presso la sede di in via Cassoli 30, dalle ore 8,30 alle 18,30.

Si potrà accedere tramite una preregistrazione su un portale online dedicato, disponibile sul sito aziendale a questo link:

https://vaccinazione-covid19.ausl.fe.it/openday/

fino ad esaurimento dei posti.

Una modalità in più – che si aggiunge alle somministrazioni già in corso in 12 centri vaccinali, in orari il più possibile compatibili con quelli scolastici e in ambienti resi più confortevoli ed accoglienti per i bambini ­– che intende accelerare la campagna vaccinale rivolta ai più piccoli andando incontro alle esigenze delle famiglie che meglio potranno conciliare i loro impegni con l’appuntamento vaccinale durante i fine settimana.

Un grande sforzo organizzativo, quello messo in campo per le vaccinazioni pediatriche contro il Covid, che contempla anche l’apertura di un nuovo punto vaccinale: l’Azienda infatti aprirà, da mercoledì 12, nuovi spazi presso il velodromo, nell’ambulatorio della medicina sportiva (accesso tramite prenotazione).

Si ricorda che il minore deve essere accompagnato alla vaccinazione da uno o entrambi i genitori o da un loro delegato. La modulistica è disponibile a questo link www.ausl.fe.it/vaccinazioni-anti-covid19-prenotazioni-per-bambini-5-11-anni.

“Stiamo facendo tutto quanto possibile per agevolare le famiglie su questo fronte – commenta la direttrice generale Monica Calamai – l’auspicio è che sempre più famiglie aderiscano per la tutela della salute dei bambini e ragazzi”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *