Autoriparazione, il futuro è nell’ibrido: convegno automotive in Cna – VIDEO

Si è concluso con successo il convegno sul futuro dell’automotive e dell’autoriparazione organizzato da Cna Ferrara Servizi alla comunità: “Mercato, motorizzazioni e tecnologia applicata” si è svolto sabato 7 maggio a partire dalle 10.00 presso la Sala Convegni Cna di via Caldirolo. 

Un’occasione per fare il punto sull’andamento di un settore che sta subendo una profonda evoluzione tecnologica, e per aggiornare coloro che operano nell’auto e moto riparazione (meccatronici, centri revisione, gommisti, carrozzieri ecc.).

“Un cambiamento porta sempre con sé rischi ma anche opportunità. – ha detto Linda Gardinali, imprenditrice e Presidente di Cna Servizi alla comunità Ferrara – Perciò, in questo scenario dinamico è più che mai importante che noi professionisti dell’auto e moto riparazione capiamo come si evolverà il nostro mestiere, che tipo di esigenze avranno i nostri clienti, non solo tra qualche anno, ma già domani. Perché, se le caratteristiche dei veicoli stanno cambiando rapidamente, anche le tecniche di manutenzione dovranno farlo, comprese le misure da adottare per lavorare in sicurezza”.

“Il settore dell’autoriparazione ha futuro assicurato, perché l’automobile continua ad essere un mezzo di trasporto diffusissimo e un grande strumento di libertà – spiega Marc Aguettaz, country manager per l’Italia di GIPA, società che si occupa di ricerche di mercato nell’automotive – Nemmeno la pandemia da Covid ha ridotto in maniera davvero significativa gli spostamenti in auto. Chi opera nel settore deve continuamente aggiornarsi sapendo che oggi, per mettere le mani su una macchina bisogna anche conoscere l’informatica e saper gestire attrezzature avanzate. Se parliamo di proiezioni future: nel 2030 le auto puramente elettriche saranno solo il 5/6% del parco circolante. In maggiore crescita è invece l’ibrido: la richiesta di manutenzione da parte degli utenti quindi non dovrebbe calare in modo significativo”.

Una parola di fiducia verso il futuro è venuta anche da Alessio De Angelis, CEO di Auto Promotor Classic, azienda che si occupa di auto e moto storiche. Illustrando i legami con Ferrara di due marchi automobilistici famosi nel mondo, Bugatti e Ferrari, De Angelis ha sottolineato: “il mondo dell’automobile ha sempre attraversato fasi di grande trasformazione, a cui gli operatori e i professionisti hanno sempre saputo adeguarsi. Non ho dubbi che anche la grande trasformazione che il settore sta vivendo in questi anni si tradurrà in una nuova opportunità per tutti coloro che ci lavorano, compresi coloro che lavorano nell’autoriparazione”.

Luigi Minen, responsabile commerciale di Texa, azienda italiana leader nel settore delle attrezzature per la diagnostica nell’auto e motoriparazione, ha spiegato: “L’avvento dei nuovi motori ibridi richiede un forte aggiornamento degli strumenti diagnostici, ma anche e soprattutto formazione per gli operatori. Per questo occasioni come queste sono molto importanti, e permettono agli auto riparatori di mantenere un buon approccio al mercato”

Sul piano della formazione e dell’aggiornamento Cna è sempre al fianco degli auto riparatori, ha ricordato Nadia Bonifazi, responsabile dell’Unione Servizi alla Comunità di Cna Ferrara, che ha coordinato gli interventi della mattinata: “il nostro ruolo è questo, individuare le opportunità offerte dai cambiamenti del mercato e dare ai nostri soci gli strumenti per trarne vantaggio. E’ quello che facciamo, con questi convegni e con i corsi di formazione che organizziamo costantemente”.

Durante il convegno è stata organizzata un’esposizione d’auto, moto e veicoli business, che raccontava l’evoluzione delle motorizzazioni da quelle d’epoca a quelle di ultima generazione. Tra gli espositori Ghedini Auto. Erano presenti inoltre aziende specializzate nella fornitura di attrezzature per l’autoriparazione, partner di Cna Ferrara per questo evento: Autotest srl, Marani Manuele Impianti, MMB Software, Autoluce. Hanno collaborato all’evento anche: Moto Gardinali Racing; Officina Meccanica Mingozzi Franco & C.; Autofficina Magri Mirko; Tuttogas autoffficina; Nuova Officina Nord; Trapella Nazzareno; Davino Mirko &C; Moto Cedrini; Officina Stivari; Autocarrozzeria Roncarati; Club Officina Ferrarese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.