Avis e donazioni di sangue, in campo anche il Presidente del Tribunale di Ferrara

Donare il sangue è un valore, ma anche l’unico modo per salvare la vita a chi ne ha bisogno. Le trasfusioni di sangue sono una terapia salvavita in molti eventi traumatici e negli interventi chirurgici, in caso di malattie croniche, per le leucemie e per superare gli effetti dovuti ad alcune terapie anticancro.

Questo è l’appello del Presidente del Tribunale di Ferrara, Rosaria Savastano e dei Presidenti Provinciale e Comunale dell’AVIS, Davide Brugnati e Sergio Mazzini, rivolto alla comunità ferrarese a margine di un cordiale incontro avvenuto nella mattina di giovedì 2 agosto.

L’obiettivo dichiarato dai rappresentanti di AVIS Provinciale e Comunale di Ferrara è quello di incrementare il numero delle sacche raccolte che purtroppo per il 2018 è in calo rispetto all’anno precedente. Si vuole, inoltre, aumentare il numero dei soci donatori, che rappresenta l’unico modo per affrontare situazioni difficili come il periodo estivo nel quale è sempre più problematico raccogliere sangue.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *