Avis Massa Fiscaglia, quattro date per parlare di droga – VIDEO

Quattro serata per fare prevenzione ma sopratutto per parlare della cultura della solidarietà che precede al cultura del dono. Sono quelle organizzate dall’Avis comunale di Massa Fiscaglia nel mese di maggio.

Un progetto culturale che comincia lunedì 7 maggio alle ore 21 al teatro di Massa Fiscaglia.

 

 

“Uso ed abuso delle droghe, dei loro effetti a livello fisico, psichico, familiare e sociale”. Sarà questo il tema della conversazione che si terrà lunedì 7 maggio, alle ore 21 al Teatro Vittoria di Massa Fiscaglia, organizzata dall’Avis comunale, rivolta – ha spiegato il presidente Alberto Fogli – in particolar modo ai giovani atleti delle varie società sportive del territorio

La serata, la prima di quattro appuntamenti realizzati nel mese di maggio aventi come tema le droghe, precederà lo spettacolo teatrale “STUPEFATTO” che si terrà lunedì 14 maggio, nel Centro Polifunzionale di Migliarino. Lo spettacolo, portato in scena dalla compagnia Itineraria Teatro, specializzata nella presentazione del teatro civile, è basato sul romanzo autobiografico di Enrico Comi, ex tossicodipendente in cui narra la sua faticosa risalita dall’inferno della droga.

Lo spettacolo verrà ripetuto la mattina successiva, lunedì 15 maggio, sempre a Migliarino, alle ore 10, per i ragazzi delle scuole medie. II progetto culturale dell’Avis di Massa Fiscaglia si concluderà lunedì 21 maggio, alle or 21, al Teatro Severi di Migliaro con una conversazione con l’economista Ruggero Villani responsabile dell’area ricerca e sviluppo di Aiccon, il principale centro studi di economia sociale in Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.