Banda dei videopoker, preso il ricercato

video poker
Klisman Haskasa

Preso il sesto uomo della banda dei videopoker ricercato dai carabinieri da più di un mese.

La banda era specializzata nei furti in casa e delle macchinette e dei scambia denaro nei bar, in tutto il nord Italia. Lo scorso 16 febbraio, cinque persone di origine albanese erano state arrestate dai carabinieri di Ferrara su richiesta del pm Ciro Alberto Savino.

La scorsa notte, a Cascina nel pisano, è stato fermato dai militari l’unico ricercato, Klisman Haskasa, 27enne anche lui nato in Albania. L’uomo, durante alcuni controlli, aveva tentato di nascondere la sua identità, fornendo documenti falsi ma i carabinieri hanno approfondito le ricerche e lo hanno arrestato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.