Basell, sindacati: “Dirigenza rifiuta il confronto”

03 basellBasell si sottrae al confronto con i sindacati su programmi, investimenti, attività aziendale e gestione del personale: è questa l’accusa lanciata dalle RSU aziendali della società chimica insediata a Ferrara.

Proprio ieri in Basell doveva tenersi il primo di una serie di incontri previsti dal nuovo contratto integrativo aziendale: obiettivo, scambiare informazioni sulle future politiche industriali della società. Ma all’incontro, dicono i sindacati, non si sono presentati i dirigenti che avrebbero potuto contribuire al cofnronto. In sostanza, secondo i sindacati la società ha l’obiettivo di non informare i lavoratori sulle scelte che riguardano il loro futuro, che vengono decise a Houston e non a Ferrara.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.