BASKET: a Vigarano arriva anche Olajide

Ala, reduce dalla promozione con Umbertide, dopo aver eliminato dalla corsa verso il massimo campionato la sua nuova squadra

L’opera di rafforzamento della Pallacanestro Vigarano non si ferma. La società del patron Marco Gavioli ha annunciato l’accordo con Isabella Olajide. Ala, classe 2000, 183 centimetri, la neo biancorossa arriva da due stagioni a San Giovanni Valdarno, con cui di recente, battendo proprio Vigarano in semifinale e Umbertide nella finalissima, ha centrato la promozione nella massima serie. Olajide ha chiuso l’annata 2021/2022 con 5,6 punti e 5,5 rimbalzi in 30 gare disputate. Prima dell’esperienza in terra toscana, per lei quattro anni a La Spezia e la stagione a Battipaglia.
Adesso l’approdo a Vigarano, con l’obiettivo personale di continuare a crescere e migliorare.

“Sono molto contenta di poter venire a giocare a Vigarano – le parole della neo ala biancorossa -, anche perché sto ritornando a giocare in Emilia Romagna, che è la mia regione: da quando avevo 15 anni non ho più giocato in Emilia, anche perché ho fatto quattro anni a La Spezia, poi sono andata a Battipaglia e gli ultimi due anni li ho passati a San Giovanni Valdarno, con cui quest’ultima stagione ho vinto il campionato di Serie A2. A livello tecnico-tattico, sono una giocatrice fisica, che va a rimbalzo e si butta su tutti i palloni. Sono una persona molto solare, mi piace portare l’energia positiva, sia in campo che fuori. Porto felicità e dico che non vedo l’ora di iniziare la nuova avventura a Vigarano!”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.