Basket Academy: Under 18 Campione Regionale

U18 LIBERTAS BK ROSA FORLI – BK ACADEMY MIRABELLO 66-69(19-15, 29-36, 45-52)

Libertas Bk Rosa: Vespignani 1, Annibalini, Furlani, Ronchi, Venturi 17, Farolfi, Tunguz ne, Catalino 16, D’Agnano 14, Grguric ne, Duca N. 10, Duca E. 8 – All. Castelli

Bk Academy: Ferraro 1, Ruggeri, Natali 20, Nativi 10, Farina, Gilli 22, Rossetti ne, Venturi, Prisco 3, Gianesini 6, Tridello 6 – All. Andreoli

Continua senza sosta il finale di stagione nei campionati FipCrer, nemmeno dopo 48 ore dal Titolo Regionale U16 Elite è già tempo di tornare in campo in una delicata ravvicinata sfida, questa volta a Forli in palio il Titolo Regionale U18.

Prive in panchina di coach Annunziata e Castaldi impegnati con il CNA a Carugate, tocca all’Rsg Andreoli guidare le giovani granata nel fortino della Pal. G. Monti dove qualche settimana or sono era arrivato lo stop U16.

Le padrone di casa partono con Venturi, Catalino, Duca E., Furlani e D’Agnano, per le volpine Prisco, Natali, Ferraro, Gilli e Tridello. L’avvio è tutto per le romagnole che partono 9-0 sfruttando la stazza di D’Agnano in area e forzando Andreoli al timeout sulla tripla di Jasmine Catalino. Le granata sono però brave a non permettere a Forlì di scappare e con 7 punti di Giulia Natali riescono a tenere a rientrare (14-12), quindi tenersi in scia alla prima sirena (19-15).

Nel secondo periodo l’inerzia di sposta bruscamente, con le ragazze di Castelli che faticano a trovare la via del canestro (solo 10pt nel 2° quarto), mentre Academy porta energia e si innesca in contropiede o sfruttando una buona circolazione di palla (16ast) contro i tanti minuti a zona, attaccando gli spazi e tenendo i vantaggi. Allla pausa lunga +7 Mirabello.

Il terzo periodo non cambia particolarmente le cose sul tabellone, con un quarto in pareggio, dove Francesca Venturi (17pt) detta i ritmi per le proprie compagne. Le granate accelerano ancora e riescono ad andare in doppia cifra di vantaggio (+11). La risposta casalinga non tarda ad arrivare con due triple ancora di Catalino ed i canestri ravvicinati delle gemelle Duca.

Capitan Gilli produce una prestazione sostanziosa (22pt + 15r con 34val) e finalizza con sicurezza, anche se nel finale le energie sono comprensibilimente in calo e Forlì ne approfitta e torna vicinissimo. Tridello e Nativi fanno 1/2 dalla lunetta, Venturi percorso netto, a 10 secondi dalla fine è nuovamente tutto da rifare: 66-66. Timeout esauriti, rimessa fondo ancora per Gilli, che sulla sirena lascia partire ben oltre l’arco il tiro decisivo che entra sulla sirena e fa scoppiare la panchina granata, Boom 66-69!

Bk Academy passa così anche a Forlì e conquista il 2° titolo regionale stagionale, questa volta Under 18, con un’invidiabile bilancio stagione di 21v-1p. Un successo che regala anche lo status di Emilia 1 e la qualificazione diretta al concentramento interzona n° 2 (in Toscana), senza passare dallo spareggio del 25 aprile. Per le romagnole ora attenzione a difendere il secondo posto, da una insidiosa Borgotaro.

Dopo la recente prova opaca proprio nella Valle del Taro, questa volta le volpine rispondono alla grande al richiamo del big match e si regalano un successo meritato e tutt’altro che scontato, contro una formazione quadrata, di talento e ben coperta in ogni ruolo.

Un plauso al gruppo e alla determinazione di questa squadra, fortemente sotto età che ancora una volta lancia il cuore oltre l’ostacolo e mantiene la vetta, passando su un campo inviolato in stagione sia U18 che U16. Una vittoria di squadra, dove certo le cifre di Gilli e Natali (20+6) sono state determinanti, ma lo score non sempre dice tutto…per esempio l’impatto difensivo di Silvia Nativi o quello di Rebecca Ferraro in particolare nel 2° tempo o nei momenti più caldi, gestendo con attenzione il pallone.. Per Benedetta Tridello poi una prova generosa, da 40 minuti filati, battagliando a lungo con la batteria di interne romagnole e mettendo un paio di canestri cruciali nel finale. Prisco e Gianesini limitate per falli hanno portato comunque rispettivamente energia e un paio di azioni difensive importanti, oppure canestri dalla media quando serviva aprire “la scatola”. Dalla panchina Venturi, Farina, Ruggeri hanno supportato con grinta e piglio l’andamento di squadra. Così come per L’U16, un successo da condividere con tutto il roster (ben 24 a referto) che hanno consentito di dosare energie e responsabilità e regalarsi un bel primo posto.

Non era facile essere sempre brillanti con otto gare in 12 giorni, ma oggi sul campo Academy ha “volato” conquistando il titolo regionale U18 con intensità ed energia, ormai marchi di fabbrica.

Per una nutrita parte di squadra ora il focus si sposta al TDR (5 atlete, coach Castaldi, la Fisio Torri), mentre a Vigarano/Mirabello la squadra continuerà a prepararsi, prima del rompete le righe pasquale. Il prossimo appuntamento è la tre giorni interzonale U18 (1/2/3 maggio), ghiotta opportunità di fare esperienza e confronto con team attrezzati. Nel frattempo difficile chiedere di più!

TEAM UNDER 18 – BK ACADEMY MIRABELLO

#00 Ferraro Rebecca
#6 Ceno Elena
#8 Ruggeri Alessandra
#9 Natali Giulia
#10 Salani Ylenia
#11 Ribello Alessia
#13 Nativi Silvia
#14 Orazzo Sara
#15 Bettini Laura
#16 Farina Victoria
#17 Gilli Caterina (K)
#18 Gallerani Federica
#20 Rossetti Emma
#22 Venturi Lucia
#23 Prisco Alice
#27 Gianesini Dafne
#28 Amorati Giulia
#31 Tridello Benedetta
#32 Ilacqua Matilde
#33 Caravita Lucia

#0 Colantoni Francesca
#2 Borghi Sara
#50 Cacciatori Jastin
#54 Marino Maria Cristina

Pirazzini Nicol
Chiericatti Giorgia

All. Annunziata Massimo
All. Castaldi Marco
Rsg Andreoli Luca
PF Candini Andrea
Pal. Grossi Giulio – Melloni Edoardo
Fisio Torri Maria Pia
Doc Giordano Luigi

Presidente Benatti Emanuela
Vice Presidente Rodolfi Irene
Dirigente Bettini Paolo
Dirigente Fabbri Max
Dirigente Ceno Franco
Dirigente Govoni Nicola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *