BASKET: Despar 4T con Forlì per evitare l’ultimo posto

DESPAR-FORLI

Granata già condannati alla poule retrocessione

La partita di sabato sera contro l’AICS Basket Forlì sarà, dal punto di vista della classifica nella prima fase di campionato quella che, con ogni probabilità, decreterà chi occuperà lo scomodo ultimo posto del girone B.
Guardando invece l’esito dell’incontro in termini di possibile retrocessione questa partita non decreterà alcunché a breve termine. La formula di svolgimento del campionato di C Regionale prevede infatti che non ci sia una
retrocessione diretta dopo la prima fase ma a questa segua una Poule Retrocessione che prevede per le squadre classificate dal 9° al 12° dei due gironi, un nuovo raggruppamento ad otto, con gare di A/R, al quale si
parteciperà riportando i risultati degli scontri diretti della Fase di Qualificazione. Le squadre classificate al settimo ed ottavo posto di questo nuovo girone, retrocederanno al campionato Serie D 2014-2015; le squadre
classificatesi al terzo, quarto, quinto e sesto posto parteciperanno agli spareggi per decretare le ulteriori due retrocessioni secondo lo schema 3^ vs 6^ e 4^ vs 5^. Questa ultima serie sarà al meglio delle 3 gare, con prima ed eventuale terza gara in casa della meglio classificata al termine della Fase Poule Retrocessione. Visto il meccanismo descritto, ad oggi per la Despar 4T c’è la certezza di
dover disputare la poule retrocessione e la quasi certezza di occupare l’ultimo o il penultimo posto della prima fase. I conti su quanto la 4T si porterà in dote nella seconda fase sono purtroppo abbastanza semplici infatti dei 6 punti racimolati fin ora, quattro sono frutto di vittorie con Forlì e Casalecchio (squadre quasi certe di partecipare alla poule retrocessione) e quindi punti utili e una contro Medicina, compagine che schiverà la poule dei “dannati” e quindi punti al vento. In sintesi da sabato sera, delle cinque partite rimaste, avranno un peso in termini di utilità le sole due con Forlì e con la Libertas Ghepard (il 15/3 a Bologna). Da questi incontri i granata potranno immagazzinare, in caso di vittoria, utile linfa in termini di salvezza. Sotto quindi con Forlì, sabato 15 febbraio alle ore 21 al Pala 4T con entrata gratuita, per assistere ad
una partita da “brave hearts”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *