BASKET: FESTEGGIA ANCHE LA VIS, VITTORIA E TERZO POSTO

Andrea_Busacca
Sport Insieme – Icos Vis Ferrara Basket 2012 54-81

Sport insieme: Garossi 17, Regazzi 7, Zambelli, Pace, Nucci, Somma 5, Bordonaro 9, Ialanne 12, Guizzardi 4, Do Rosario. All.re Bandiera

Vis: Benetti 5, Bolognesi 16, Bedetti 2, Caselli 17, Busacca 5, Malaguti 10, Gardenale 11, Merlo 4, Campi 11 All.re Cesaretti

L’Icos Vis Ferrara termina nel migliore dei modi questo 2013 con una vittoria più che convincente in un campo scomodo, contro una squadra che in casa ha perso una sola volta su 11 turni di campionato. La partita quasi perfetta verrebbe da dire quella di ieri sera, con percentuali al tiro altissime ( risalta soprattutto il 10/17 dai tre punti a fine partita) ma non a caso, perché tutte ritrovate all’interno di un gioco corale e un’ottima pallacanestro, finora la migliore espressa della stagione. Partono fortissimo i vissini che già nei primi minuti di gioco mettono sotto i padroni di casa e chiudono avanti il primo parziale già sulla doppia cifra: 11-25. Nei secondi 10 minuti match che scorre più equilibrato, Sport Insieme trova qualche canestro dai suoi giovani talenti Garossi e Ialanne e ricuce le distanze sotto di 8 a fine primo tempo: 30-38. Rientro in campo dagli spogliatoi difficile per la Vis che sembra aver smarrito l’energia dei primi minuti, i bolognesi trovano fiducia ed arrivano a giocarsela a metà quarto punto a punto (37-41 il distacco minimo). Dopo un time-out chiamato da coach Cesaretti, la Vis riesce a riprendere in mano il controllo della partita: con qualche canestro in transizione e il ritorno del tiro dalla lunga distanza, l’Icos chiude il terzo quarto in vantaggio 43-52. Da lì in poi l’inerzia cambia completamente in favore dei ferraresi, che nei restanti 10 minuti di gioco surclassano gli avversari sotto tutti i punti di vista: rimbalzo, tiro, corsa. A metà parziale la Vis sfiora i 20 punti di vantaggio, con Sport Insieme già arreso e con la testa negli spogliatoi. Prossimo impegno per l’Icos fissato al 10 gennaio 2014 in casa contro i Diablos S.Agata, per quella che sarà la prima partita dell’anno nuovo e l’ultima giornata del girone d’andata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *