BASKET: il punto in casa SBF

La serie D gioca bene, ma da Imola torna a mani vuote

Serie D
Girone B – 13^ giornata ritorno
Grifo Imola – Vassalli 2G Sanibol SBF 71-66
(18-12, 25-20, 15-18, 13-16)

Ferrarini 9, Rimondi Rc 10, Cattani 3, Rimonti Rb 3, Roversi 2, Bertocco 8, Vigna, Bereziartua 13, Seravalli 4, Pusinanti 9, Romagnoni 3, Malaguti 2.
Allenatori: Schincaglia, Colantoni

Buona prestazione per la Vassalli-2G Sanibol Ferrara che nella tredicesima giornata di ritorno affronta in trasferta la seconda forza del campionato, il Grifo Imola. Dopo un approccio difficoltoso, che vede i bianconeri segnare solo un punto dalla lunetta nei primi cinque minuti di gara, i ragazzi di Schincaglia e Colantoni prendono le misure e si rimettono subito in carreggiata. Tutta la gara è caratterizzata da una grande intensità e da alti ritmi; i padroni di casa anche se messi in difficoltà dalla buona difesa bianconera segnano sempre con grande costanza rimanendo sempre in vantaggio. La Scuola Basket Ferrara, nonostante le pessime percentuali al tiro, riesce comunque a rimanere in partita fino alla fine, purtroppo però il Grfo Imola è più solido e preciso in attacco e sul finale si porta sul definitivo +5. La partita si conclude sul punteggio di 71 a 66.

Under 20 regionale
Seconda fase – Girone H
2^ giornata ritorno
Vassalli 2G SBF – Atletico Basket 80-51
(16-15, 23-13, 21-11, 20-12)

Zappaterra 2, Storti 19, Cattani 7, Gavagna 11, Malinpensa 11, Seravalli 8, Bergamini 6, Bentivogli NE, Bianchini 7, Vicini 7, Poluzzi 2.
Allenatori: Colantoni, Schincaglia

Vittoria fondamentale per l’under 20 della Scuola Basket Ferrara targata Vassalli-2G che si riprende la rivincita sull’Atletico Basket al termine di un’ottima gara e conquista due punti importantissimi per accedere alle finali regionali. Dopo un primo quarto in sostanziale equilibrio i ragazzi di Colantoni e Schincaglia prendono i mano le redini della partita e grazie ad una granitica difesa limitano fortemente gli attacchi avversari. Bene anche il reparto offensivo dove i bianconeri costruiscono un ottimo gioco di squadra che la difesa blognese non riesce a fermare. Verso la fine della partita a Vassalli-2G si impone fisicamente, soprattutto a rimbalzo offensivo e si porta sul definitivo +29. Al suono della sirena il punteggio è di 80 a 51 per i padroni di casa.
Under 18 Èlite
Coppa Emilia Romagna
1^ giornata di ritorno​
Cestistica Argenta – Vassalli 2G SBF 47-51
(10-15, 16-17, 13-16, 8-3)

Levratto, Piunno, Scapoli 4, Gavagna 10, Arisaldi 3, Biolcati 8, Bertoni, Brescanzin 9, Bentivogli 10, Volpin 3, Ramazziotti 4.
Allenatori Bonora, Rimondi.

L’under 18 Èlite si prende la rivincita su Argenta, senza però riuscire a ribaltare la differenza canestri che avrebbe messo la squadra di coach Bonora al sicuro in chiave passaggio del turno.
I bianconeri cominciano alla grande, rifilando più di dieci lunghezze di scarto agli avversari già nei primissimi minuti. Pensando di avere in tasca una vittoria facile però, i ragazzi SBF si rilassano, soprattutto nella metà campo difensiva, dove concedono tante penetrazioni al ferro. Argenta inoltre, dopo il primo parziale ospite, schiera un’attenta zona per i restanti minuti del match che i ferraresi attaccano talvolta con confusione. Una partita che poteva esser gestita agevolmente si porta quindi ad esser punto a punto nonostante le buone percentuali da tre punti del terzo periodo, che vengono vanificate dagli innumerevoli errori offensivi dell’ultimo quarto (solo tre i punti segnati).
Fortunatamente la difesa è solida e i padroni di casa questa volta si devono arrendere alla SBF, che mantiene il primato del girone. Prossimo impegno in casa, alla palestra del Roiti, sabato 22 Aprile alle 18:30, contro Forlì

Under 16 Elite
12^ giornata di ritorno
Vassalli 2G SBF – P.G.S Welcome 70 – 59
(22 – 13; 22 – 17; 18 – 9; 8 – 20)
Trinca 4, Di Giusto 22, Ghirardi, Rimondi 8, Biolcati 23, Tolentino, Conti 6, Manfrini 4, Volinia, Glinos. Allenatore: Mancin, 1° assistente: Barilani, 2° Assistente: Bereziartua
L’ultima partita del girone di ritorno è uno scontro diretto nel campionato under 16 élite.La Scuola Basket Ferrara, settima in classifica, ospita PGS Welcome che si trova in sesta posizione e all’andata vinse con due punti di scarto. Nonostante le tante indisponibilità dovute ad infortuni e assenze varie, i padroni di casa partono forte e con un bel primo quarto cercano subito di indirizzare la contesa a proprio favore. Il secondo parziale è più equilibrato ma la SBF riesce a raggiungere la doppia cifra di vantaggio. Il punteggio dice 44-30 alla pausa lunga, con un attacco sempre in movimento e tutti coinvolti, compresi i giovani aggregati dell’under 15 Manfrini e Volinia. Al rientro in campo è la difesa a chiudere la partita dato che i ferraresi non concedono più nulla, vincono la battaglia a rimbalzo e volano sul 62-39 al 30’. Il vantaggio rimane inalterato fino agli ultimi minuti, quando alcune distrazioni e superficialità permettono alla PGS Welcome di rifarsi sotto. Alla sirena è vittoria meritata e sorpasso in classifica. Prossimo appuntamento ancora da fissare sul calendario: iniziano i play-off per l’under 16 élite SBF.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *