BASKET: il week-end in casa VIS

PROMOZIONE: LA VIS CEDE ALLA DISTANZA
ALLA PALL. FORTITUDO CREVALCORE.
Ottava giornata di ritorno del campionato di Promozione che vede la Vis di coach
Bottoni affrontare in trasferta la Pall. Fortitudo Crevalcore.
Primo quarto targato Vis che grazie a un ottimo attacco e una buona difesa riesce a
portarsi subito in vantaggio, 20 a 12 il parziale.
Dal secondo quarto in poi la musica cambia totalmente con la Vis che trova sempre
molto difficilmente la via del canestro, al contrario invece della squadra avversaria
che trova ottime percentuali soprattutto dalla media. Si arriva alla pausa lunga sul
35-34.
Ultimi due quarti dove la squadra di casa aumenta il vantaggio, con la Vis che non
riesce mai a ritornare ad un possesso di distanza, comunque a 10’ dalla fine gara
ancora da poter recuperare, 51 a 45. I Biancazzurri ci provano ma la gara è in mano
ai padroni di casa. La partita si conclude sul 70-61 per Crevalcore.
Prossimo impegno venerdì 25 marzo alle ore 21:30 contro i Diablos Basket S. Agata
per la 9^ di ritorno, al Palapalestre.
PALL. FORTITUDO CREVALCORE – VIS 2008 70 – 61
PARZIALI: (12-20; 35-34; 51-45)
Tabellini: Bianchi 13, De Pisi 10, Telese 4, Biolcati 15, Franchella 2, D’Onofrio 7,
Ouattara 10, Castaldini, Gilli.
All. Bottoni, Ass. All. Filieri.

U15 ECCELLENZA: DUE PRIMI QUARTI NON ALL’ALTEZZA
PORTERANNO ALLA SCONFITTA CONTRO PONTEVECCHIO.
Partita casalinga quella dei ragazzi di Coach Bottoni che affrontano la Polisportiva
Pontevecchio.
La gara dal primo quarto prende una piega complicata con i Vissini che in attacco
riescono a gestire bene il ritmo partita limitando le forzature e muovendo bene la
palla riuscendo a produrre punti al ferro ma i veri problemi verranno nella metà
campo difensiva dove la consapevolezza nella difesa uno contro uno, sarà non
all’altezza e gli avversari ne approfitteranno creando da subito un gap, 24 a 16.
Secondo quarto a grandi linee come il primo con l’attacco che vacilla un po’, dovuto
anche agli errori al tiro e il numero delle palle perse che non aiutano di certo e la
difesa continuerà a fare buchi concedendo un grosso vantaggio ai Granata, 49 a 26
alla pausa lunga.
Dopo la pausa lunga, i Vissini scossi dal Coach rientreranno con una faccia
decisamente diversa, mettendo a posto l’attacco che rispetto al quarto precedente
gioca decisamente meglio, mettendo in campo quello su cui si sta lavorando,
trovando buone conclusioni all’area tramite la circolazione di palla ma anche buoni
tiri dalla media distanza.
La metà campo difensiva sarà decisamente più pronta e attenta e non concederà tiri
facili agli avversari, sarà pronta sui closeout per i tiratori ma anche brava a coprire
l’area e soprattutto più solida a rimbalzo cosa che fino ad ora era decisamente
mancata, a 10’ dalla fine punteggio 61 a 41. L’ultimo quarto sarà tutto da giocare
con i biancoazzurri che nonostante il gap iniziale subito tentano la rimonta
continuando come il terzo quarto a differenza che nella metà campo offensiva le
percentuali al tiro caleranno parecchio, il vero problema saranno però le palle perse,
troppe per poter pensare ad una rimonta e riportare sui binari il Match, sarà pronta
Pontevecchio a non farsi scivolare l’occasione e chiudere definitivamente la gara
portando a casa i due punti col punteggio di 76 a 54.
Prossimo incontro, mercoledì 30 marzo alle ore 18:30, contro la Fulgor Fidenza al
Palapalestre.
VIS 2008 – POL. PONTEVECCHIO 54 – 76
Parziali: (16-24, 26-49, 41-61)
Tabellini: Dalpozzo, Ciaccia 2, Egentini 2, Leprini, Bavaro 24, Ravenna 5, Salvini 3,
Annunziata, Pampolini 5, Cerlinca D 6, Cerlinca M 7.
All. Bottoni, Ass. All. Piselli, Preparatore Fisico Bonati.

U19 SILVER: ALTRI DUE PUNTI FONDAMENTALI PER I RAGAZZI DI SANNINI E

RIGATTIERI.

L’U19 Silver non abbassa la guardia neanche contro Anzola Basket e si aggiudica due punti
fondamentali per mantenere il primato del girone “C” del campionato.
Domenica 20 marzo si è disputano al Dosso Dossi la partita tra i vissini e la quarta in classifica
Anzola Basket.
La partita inizia subito con ritmi molto alti, gli attacchi sono frenetici e spesso i ragazzi di Sannini
cercano soluzioni troppo affrettate sprecando occasioni facili per scrollarsi di dosso gli ospiti.
Il primo quarto si chiude sul punteggio di 14-9 per i bianco azzurri che concedono troppo anche in
difesa a causa delle errate rotazioni.
Il secondo quarto inizia con un’altra attitudine da parte della VIS che ingrana bene e trova
soluzioni comode dentro l’area alternate a quelle oltre i 6 metri e 75.
Il secondo quarto termina con il punteggio di 42 a 26 in favore dei nostri ragazzi che sfruttano il
momento positivo per costruire un terzo quarto sulla falsa riga della seconda frazione di gioco, 61
a 43 il punteggio a 10’ dalla fine.
Gli ultimi 10’ iniziano con un pressing a tutto campo degli avversari che cercano di accorciare il gap
di svantaggio.
La VIS non si fa intimidire da nulla e scioglie con facilità le maglie difensive con belle giocate in
contropiede. La partita termina con il punteggio di 76 a 54. Top Scorer Bianconi con 29 punti.
La gara di domenica è stata un buon banco di prova per i ragazzi di Sannini e Rigattieri in quanto la
squadra venivano da un lungo stop senza giocare e da due settimane difficili causa le numerose
assenze.
Prossima partita mercoledì 23 marzo, fuori casa, alle ore 20.30 contro Gallo Basket a Gallo.
VIS 2008 – ANZOLA BASKET 76 – 54
Parziali: (14-9; 42-26; 61-43)
Tabellini: Bianconi 29, Pizzo 12, Bigoni 11, Santi 8, Vergnani 8, Giombi 5, Statello 2, Govoni 1,
Gentili, Volta.
All. Sannini, Ass. All. Rigattieri.
U17 SILVER: BUONA PROVA PER I RAGAZZI DI COACH BARLATI CONTRO LA VIS

ACADEMY PERSICETO.

Sesta giornata di ritorno del campionato U17 Silver che vede la Vis guidata da coach Barlati
assieme a Filieri, affrontare in casa la Vis Academy Persiceto.
Primi due quarti targati Vis che con una buonissima difesa e ottime soluzioni in attacco portano
subito il proprio vantaggio in doppia cifra, 19 a 7.
Secondo quarto equilibrato (14-13) e i biancazzurri che tengono gli avversari a soli 20 punti a fine
secondo periodo, 33 a 20.
Terzo quarto dove la Vis si addormenta concedendo troppo agli avversari che riducono lo
svantaggio fino al 46-38 a 10’ dalla fine.
Ultimo quarto dove i nostri ragazzi riprendono a macinare in attacco riportando il vantaggio in
doppia cifra, grazie a buone soluzioni offensive ma soprattutto grazie a una buona difesa, e
gestendolo fino alla fine. La partita si conclude con la vittoria 68-49 per la Vis.

Prossimo incontro giovedì 24 marzo alle ore 19:40 contro l’Antares Basket Copparo al Dosso
Dossi, nel recupero della 11^ giornata di andata.
VIS 2008 – VIS ACADEMY PERSICETO 68 – 49
Parziali: (19-7; 33-20; 46-38)
Tabellini: Frilli 2, Natali 6, Rossoni 12, Pellegrini 13, Tamascelli A., Tamascelli C. 4, Malisardi, Bettoli
6, Germenji 10, Cavallini, Davi, Bottoni 15.
All. Barlati, Ass. All. Filieri.
U16 SILVER: LA VIS DI COACH FILIERI SI IMPONE IN CASA DELLA VIS TREBBO.
Recupero della quarta giornata di ritorno del campionato U16 Silver che vede la Vis di coach Filieri
affrontare in trasferta la Vis Trebbo Stefano Vanini.
Primi due quarti targati Vis che grazie a una maggiore fisicità riesce a crearsi un piccolo vantaggio
di 5 punti alla pausa lunga, 20 a 15.
Ultimi due quarti dove la partita non cambia copione, con entrambe le squadre che segnano
pochissimo, ma con la Vis che grazie ad un paio di palle rubate porta il vantaggio in doppia cifra,
riuscendo a gestirlo fino alla fine. La partita si conclude con la vittoria 35 a 25 per i biancazzurri.
Prossimo impegno, domenica 10 aprile alle ore 18:00 contro il Basket Village al Dosso Dossi, nel
recupero della 3^ giornata di ritorno che chiuderà così la prima fase del campionato.
VIS TREBBO STEFANO VANINI – VIS 2008 25 – 35
Parziali: (6-10; 15-20; 19-30)
Tabellini: Traina, Caravita 10, Cavicchi, Komarov 6, Buzzoni 4, Guerrini 3, D’amelia 1, Youmbi,
Rossoni 11.
All. Filieri.
U15 SILVER: GARA DIFFICLE PER LA VIS MA COMUNQUE BELLA PROVA A

PERSICETO.

Partita difficile a Persiceto per i ragazzi dell’Under 15 Silver, allenata da coach Vaianella.
Partita fin dai primi minuti molto fisica, gli avversari fin da subito mettono mani addosso ai nostri,
che subiscono senza reagire.
La VIS nel primo quarto segna pochissimo, gli avversari riescono sempre a prendere il rimbalzo e a
segnare al terzo/quarto tentativo. Alla fine del primo quarto la VIS è sotto 10 a 5.
Il secondo quarto è più o meno fotocopia del primo, ma gli avversari riescono ad allungare con un
paio di triple che entrano, sempre dopo una serie infinita di tentativi e di rimbalzi recuperati.
34 a 11 per i padroni di casa dopo 20’ di gioco.
Durante la pausa, coach Vaianella chiede più aggressività, vuole vedere una reazione.
Il terzo quarto è la VIS che domina, e che dimostra la sua superiorità tecnica con una serie di
contropiedi e palle rubate, riuscendo a toccare anche il -9.
Purtroppo, però, l’aggressività degli avversari, a volte al limite, non viene punita dall’arbitro che
lascia correre tutta la partita senza mai fischiare un contatto.
I nostri ragazzi arrivano all’ultimo quarto stremati, dopo aver ricevuto qualche botta di troppo.
Durante gli ultimi 10 minuti la VIS non riesce a rimanere attaccata e ritorna sotto.

Vince Persiceto per 67 a 45.
Bravi comunque i nostri ragazzi, che hanno saputo reagire nonostante quello che è successo in
campo.
Prossimo impegno domenica 27 marzo alle ore 19:00 in trasferta contro Calderara Pall. nel
Palazzetto PEDERZINI NUOVO.
VIS ACADEMY PERSICETO – VIS 2008: 67 – 45
Tabellino: Gioffreda 2, Munegato 2, Dossi 7, Borsetti 4, Cavicchi 12, Pepe 5, Ngoy Bikim 5, Youmbi
Youmbi 2, Buzzoni 3, Sammaritani, Ismaili, 3, Pezzoli.
All.re: Vaianella.
ESORDIENTI: SAN LAZZARO SCONFIGGE LA VIS IN UNA GARA A SENSO UNICO.
Il giorno 20/03 alle ore 11.30 nella palestra Rodriguez (San lazzaro di Savena) si è disputata la
partita BSL San Lazzaro vs Vis 2008 del campionato Esordienti Esperti.
È stata una partita a senso unico in cui la squadra di casa ha vinto tutti i tempi, vincendo con il
punteggio di 18 a 6.
La Vis di coach Pellegrini ha incontrato molte difficoltà, ma è comunque stata un’utile esperienza
per crescere e confrontarsi con le squadre migliori della regione.
Prossimo incontro sabato 26 marzo alle ore 15:45, con un’altra trasferta, in casa della VIRTUS BO
nella Palestra CUS.
BSL SAN LAZZARO – VIS 2008 18 – 6
Tabellini: Giacinti , Chiozzi 2, Caravita, Turola, Lo Schiavo, Samaritani, Leprini 5, Rimondi, Mayfield
20, Scolamacchia 2, Gioffreda, Masarati.
Istruttore: Pellegrini, Ass. Giulianelli.
AQUILOTTI VIS BIANCHI: TORNANO SUBITO AL SUCCESSO I RAGAZZI DI CARAVITA!
Sabato 19 marzo, gli Aquilotti Bianchi (2012/2013) di Caravita, hanno giocato in trasferta in una
giornata di sole, nella palestra di Bagnolo Po, con i nostri giovani vissini che hanno tanta voglia di
giocare.
Partita mai in discussione con i piccoli biancoazzurri che cercano di mettere in pratica quanto fatto
settimanalmente in palestra e per la prima volta, tutti i giocatori a referto hanno segnato almeno
un canestro. Termina con la vittoria per 18 a 6.
Sono tante le cose da migliorare ma la strada è quella giusta.
Prossimo incontro, domenica 10 aprile alle ore 16:00 al Palapalestre contro Bagnolo “C”.

BAGNOLO BASKET B – AQUILOTTI VIS BIANCHI 6 – 18
Parziali: (2-18, 2-14, 6-20, 1-22, 4-10, 6-16)  risultato a punti: 21 – 100
Aquilotti Vis B: Fantini 14, Tumiati 20, Njamen 14, Pisapia 6, Salvi 4, Verdi 12, Grandini 2, Bugnoli
2, Di Marco 14, Zaniboni 4, Candiani 8.
Istruttore: Caravita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.