BASKET: settimana in chiaroscuro per Istituti Polesani e VIS Rosa

Serie C ko a Faenza e vincente con Forlì


Gara del Campionato di serie C femminile per Le ferraresi che resistono tre tempi, fin quando iniziano a calare le energie per difendere con la dovuta attenzione sulle giocatrici faentine.
Il primo quarto è di massimo equilibrio con Minguzzi da una parte e Zerbini dall’altra a segnare con continuità.
Al 15’ le due squadre sono ancora a contatto 24 a 20, poi si spenge la luce in casa degli Istituti Polesani Vis Rosa, 10 a 2 per Faenza negli ultimi cinque minuti con l’esperta Caccoli a trascinare con tre canestri di fila.
Parziale che piega le gambe e la psiche.
Nel secondo tempo le rosa azzurre si aggrappano alle triple di Salvadego ( 4/6 da tre punti ), ad alcune buone giocate di Gualiumi e all’impegno mai domo delle rosa azzurre che dopo tre quarti di gioco sono ancora a meno 11. La play Minguzzi per la squadra locale segna 21 punti e muove con sapienza un attacco troppo esperto e collaudato per la squadra di Frignani, arrivata alla parte finale di stagione con un roster fortemente ridimensionato dagli infortuni, che nell’ultima frazione cede definitivamente il passo con un passivo anche troppo ingeneroso.
Prossimo turno sabato 23 aprile nel campo amico del Palapalestre contro Forlì.

FAENZA BASKET PROJECT GIRLS – ISTITUTI POLESANI VIS ROSA 63 – 37-Parziali: (12-10; 34-22; 44-33).
Tabellini:
Faenza B. P. G.: Agostinelli 4, Bornazzini 4, Minguzzi 21, Maranesi 7, Chiarini 4, Panzavolta 3, Poggiali 2, Fiorani, Sangiorgi 2, Bettini 10, Caccoli 6, Ballardini. All. Morigi.
Istituti Polesani Vis Rosa: Salzano 3, Gualiumi 4, Ferraro 2, Zampini 2, Loiacono, Zerbini 8, Vitali, Boarini, Salvadego 14, Perfetto 4. All. Frignani, Ass. All. Brandini, Minghini.

Dopo la battuta d’arresto giovedì scorso a Faenza le ragazze degli Istituti Polesani Vis Rosa si rifanno con gli interessi contro le giovani dell’A.IC.S. Basket Forlì. La partita, mai in discussione, si conclude con un rotondo divario di cinquanta punti.
Ottima, a prescindere dalla differenza tecnica tra le due formazioni, la partita delle ragazze rosa azzurre. Difesa attenta, 23 palle recuperate, mano calda dalla distanza, 10 su 20 da tre punti, gli ingredienti principali della prestazione maiuscola delle ferraresi.
Il primo quarto indirizza già la partita, 20 a 7 con 6 punti di Salvadego.
Il buon inizio prosegue nei secondi dieci minuti quando prima Salzano due volte e poi Marta Boarini bruciano la retina da oltre l’arco.
Altro parziale di 24 a 9, 44 a 16 all’intervallo e partita in ghiaccio.
Bravo coach Frignani nell’intervallo a motivare la squadra per non permettere un calo prevedibile della concentrazione. Così la seconda frazione segue il copione del primo tempo, sugli scudi le giovani Vitali, Callegari, Berra e Boarini che responsabilizzate con molti minuti in campo rispondono nel miglior modo possibile chiudendo gli ultimi venti minuti con un inequivocabile + 22. Termina 80 a 30.
Prossimo incontro tra una settimana, sabato 30 aprile ore 21:00, a casa della capolista Capra Team Basket Ravenna.

ISTITUTI POLESANI VIS ROSA – A.IC.S. BASKET FORLÌ 80 – 30-Parziali: (20 -7; 44-16; 64- 26)
Tabellini:
Istituti Polesani Vis Rosa: Salzano 14, Gualiumi 5, Ferraro 6, Loiacono 9, Callegari 2, Zerbini 6, Boarini Marta 6, Vitali 6, Boarini Maria 2, Salvadego 12, Berra 6, Perfetto 6.. All. Frignani, Ass. All. Brandini, Menghini.
AICS Basket Forlì: Tassinari, Zecchini 2, Valerio 1, Ravaioli 7, Pierich 9, Tabanelli, Luccaroni, Gozzoli, Feliciotto 2, Roccia 2, A Suoi, Valdinoci 2.
All. Griffin.
U19F CSI: LA VIS ROSA ANCORA AL PALO DOPO LE PRIME DUE GARE NELLA POULE ELITE.
Campionato U19 CSI Senior POULE ELITE
La formazione ferrarese è rimasta a secco di punti dopo le prime due giornate del girone Puole Elite che vede affrontarsi le prime quattro squadre classificate dopo la prima fase.
La prima arriva tra le mura amiche della palestra Dosso Dossi, i punti in palio sono andati alla formazione ospite CMA Medicina, unica squadra imbattuta da inizio stagione. Una partita sempre condotta dalle ospiti sin dai primi minuti, una sconfitta che alla fine ha lasciato l’amaro in bocca. Bastava mettere più energia e credere nelle proprie potenzialità sin dall’inizio, lo hanno dimostrato gli ultimi 5 minuti dell’ultima frazione di gioco, dove le vissine sono riuscite a rubare palloni grazie ad una maggiore intensità difensiva e brava poi Vitali S., ottima serata per lei, a piazzare un mini break di cinque punti che le ospiti hanno prontamente interrotto con un Time Out a poco meno da un minuto alla fine. L’impresa non riesce, ma rimane la consapevolezza di poter essere all’altezza e di giocare alla pari anche con la prima della classifica, peccato!

U19 F. C.S.I. VIS ROSA – CMA MEDICINA ​​52 – 58
Parziali: (10–13; 23–33; 36-45)
VIS ROSA FERRARA: Loiacono 2, Sambinello 4, Vitali 16, Visentin 2, Boarini, Callegari 6, Cacciatori 5, Marino 10, Berra 7, Conti.
All. Frignani.
In quel di Monte San Pietro è arrivata un’altra sconfitta, dove il punteggio finale non rispecchia l’andamento della gara.
Un primo quarto dove le ferraresi praticamente sono scese in campo prive di concentrazione, non lo si può dire invece per le padrone di casa, che colpiscono dalla lunga distanza per diverse volte e riescono arrivare al ferro troppo facilmente. 19 – 6 dopo i primi dieci minuti.
Nel secondo quarto la Vis Rosa fa vedere di cosa è capace, difesa alta, raddoppi e rotazioni difensive costringono diverse volte le sanpietrine a buttare la palla sugli spalti e ad infrangere i 24 secondi, 23 – 19 all’intervallo.
Il terzo periodo si gioca alla pari, l’equilibrio persiste, le ferraresi rimango al passo delle avversarie, 38 – 33.
Gli ultimi dieci minuti sono completamente da dimenticare, quanto fatto di buono nei due quarti precedenti viene vanificato, in difesa si concede molto ed in attacco ci si affida troppo a soluzioni individuali, alle padrone non resta altro che approfittare del buio che cala sopra le rosa-azzurre senza fare troppi sconti, piazzando un parziale che chiude definitivamente il match. Vince Monte San Pietro per 61 a 41.
Prossimo appuntamento contro M.S. PIETRO, giovedì 28 aprile ore 21:00, presso la Palestra DOSSO DOSSI Via Dosso Dossi, 6 Ferrara.
U19 F. C.S.I. M.S. PIETRO – VIS ROSA ​61 – 41
Parziali: (19–6; 23–19; 38-32)
VIS ROSA FERRARA: Sambinello 1, Vitali 2, Boarini 12, Callegari, Cacciatori 11, Marino 3, Berra 7, Conti 3, Sacchetto 1.
All. Frignani.

U17 FEM. VIS ROSA GIRONE “E” TROFEO E.R.: BELLISSIMA AFFERMAZIONE CONTRO FAENZA.

Finalmente dopo oltre un mese di stop, la formazione Under 17 Vis Rosa allenata da Castaldi e Fabbri, torna sul campo da gioco.
Dopo il rinvio della partita contro la Nuova Virtus Cesena, le vissine domenica mattina sono scese sul parquet del Palapalestre ed hanno affrontato la compagine faentina.
Un primo quarto in perfetto equilibrio, con Magnani da una parte e Nyemen dall’atra che sono le autrici di un vero e proprio duello, 10 pari alla fine del periodo.
Nel secondo periodo la Vis Rosa prova a scappare, dopo una buona circolazione di palla Conti si fa trovare pronta e insacca due triple che danno respiro ed il vantaggio alle padrone di casa, 24 – 20 all’intervallo.
Nella ripresa la Vis non molla, in attacco bene Berra dalla lunga distanza, Magnani nell’uno contro uno e in difesa Boarini a limitare Nyemen, tengono lontano le avversarie, 35 a 26 al 30’. Nell’ultimo quarto, sulle otto giocatrici a referto la stanchezza inizia a farsi sentire. A poco meno tre minuti dal fischio finale Berra commette il suo quinto personale e Faenza tenta il tutto per tutto. Si stringono i denti e si cerca comunque di limitare l’assalto delle ospiti che arrivano ad un solo possesso di svantaggio a meno di un minuto al termine. Brave Bragaglia e Boarini ad attaccare il ferro e subire fallo, saranno i liberi realizzati degli ultimi istanti a rimandare le ospiti a debita distanza, portando così la vittoria alle rosa azzurre per 50 a 46.
Prossimo appuntamento sabato 30 aprile ore 18:15 contro la Fortitudo Rosa al Palapalestre.

U17 F. VIS ROSA – FAENZA BASKET ​​50 – 46
Parziali: (10 – 10; 24 – 20; 35 – 26)

VIS ROSA FERRARA: Magnani 23, Conti 8, Tassinari, Berra 9, Busato 2, Bragaglia 5, Boarini 3, Vareschi.
All.re Castaldi, Ass. All. Fabbri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.