BASKET: successo a Mirabello per il Trofeo Bianchi

SANYO DIGITAL CAMERA

Si impone Pescara, terzo posto per le ragazze della Benatti

A nemmeno una settimana dall’inizio dell’ attivita’ le ragazze di Basket Academy si sono confrontate con tre societa’ di primissimo livello nel 1° Trofeo Bruno Bianchi, svoltosi nella nuovissima palestra di Mirabello.Il quadrangolare riservato alla categoria u 14 femminile nella 1 giornata ha messo a confronto
BASKET ACADEMY e REYER VENEZIA. Partita giocata ad una velocita’impressionante tanto quanto l’intensita’; a farne le spese sono propio le ragazze di Mirabello
che dopo essere passate in vantaggio,dopo i primi minuti dell’ultimo quarto hanno accusato un calo fisico del quale le venete hanno approffitato vincendo 55 a 48.
Nel secondo incontro ATLETIC LA SPEZIA incontra ADRIATICA PESCARA dove la fisicita’ delle Abbruzzesi ha avuto ragione del gioco organizzatissimo di La Spezia cadendo anche loro solamente nell’ultimo periodo.A conferma del
livello alto ed equilibratissimo delle formazioni,vince Pescara 56 a 44. Nelle finali della domenica il 3° posto se lo aggiudica BASKET ACADEMY giocando come al sabato a velocita’ elevata rubando innumerevoli palloni 55 a 44. Nella finalissima Venezia paga lo sforzo del giorno prima non riuscendo con la velocita’ e pagando la fisicita’ di Pescara. Vince cosi’ ADRIATIC PESCARA di
tre punti, ma piu’ che altro vince il Basket importando a Mirabello dopo tanti anni pubblico genitori e societa’ non solamente con la voglia di vincere ma specialmente confrontarsi e conoscere persone e realta’ diverse come
dimostra la partecipazione di tutte le societa’ alla sagra della Cotoletta organizzata dalla PRO LOCO MIRABELLESE che sia al sabato sera che la domenica dopo le partite ha ospitato. Le societa’ partecipanti hanno scelto il quintetto ideale del Torneo,formato da :Emma Luraschi Reyer Venezia, Carolina Giaroli La
Spezia,Valentina Chiccarelli Adriatica Pescara, Stefania Maroglio Adriatica Pescara, Caterina Gilli Basket Academy Mirabello premiata anche come miglior realizzatrice con 46 punti. Momento toccante,la consegna della targa in
momoria di Bruno Bianchi da parte di Emanuela Benatti(coach B.A.) al fratello Giorgio(delegato Fip Fe).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *