BASKET: Vigarano riparte da Umbertide

PallacanestroVigarano

Senza altri movimenti di mercato

Chiuso con un nulla di fatto il mercato riservato ai trasferimenti delle giocatrici italiane la Pallacanestro Vigarano è pronta a partire nella tarda mattinata per Umbertide. Le ferraresi giocheranno contro l’Acqua & Sapone (ore 18, Pala Morandi), quinta forza del campionato di A1 giunto all’ottava giornata di ritorno. A due settimane dalla sconfitta di Lucca, dall’inizio di un periodo tormentato da vicende extra cestistiche di natura contrattuale ed economica, culminato con il trasferimento di Giulia Moroni all’Acqua & Sapone, coach Ravagni si ritrova in questa vigilia anche senza Tanja Ćirov, l’ala serba con passaporto bulgaro che da oggi è ufficialmente sul mercato estero. La società ha infatti ritenuto opportuno valutare la situazione contrattuale di Tanja in accordo con il suo agente e alla luce delle ultime vicende, puntando diritta a sua volta verso questo mercato, che le potrebbe ancora riservare qualche sorpresa. Il mancato arrivo di una giocatrice italiana nei ruoli di play/guardia – se si considera che Marshal s’è accasata in Romania fin dal dicembre scorso – fa orientare lo staff tecnico verso un determinato profilo di atleta di comprovata caratura tecnica, fisica e caratteriale proveniente dal mercato europeo o comunque extracomunitario (ancora aperti), che possa sostituirle entrambe. Sono undici per il momento le cestiste a disposizione di Ravagni: Andrenacci, Bestagno, Brunelli, Cupido, Ferraro, Nako Moni Luma, Rivaroli, Ugoka, Venzo, Zanetti, Zara (altra ex di turno). Il quale, comunque, tira un sospiro di sollievo, perché la situazione è tornata lentamente a normalizzarsi. L’Acqua & Sapone – che all’andata vinse 50-63 – sarà peraltro oggi priva della lunga Swords mentre Robbins, ala forte, risente ancora di alcuni guai fisici alimentando qualche lumicino in casa biancorossa. Laddove comunque c’è attesa per le prestazioni di Bestagno e Ugoka: la nigeriana peraltro vista allenarsi anche a titolo individuale in questi giorni. Così come c’è interesse per quelle di Brunelli, Venzo e Zanetti chiamate a dar manforte al gruppo nelle rotazioni e se è vero che capitan Consolini e la guardia greca Gemelos tireranno fuori gli artigli non è da escludere che anche Vigarano possa ritrovare la giusta vena anche dalle esterne. La partita sarà visibile in diretta web streaming sul sito della Lega Basket Femminile.
Le partite dell’ottava giornata di ritorno: Ceprini Costruzioni Orvieto-Techmania Battipaglia, Cus Cagliari-Calligaris Triestina, Famila Wuber Schio-Passalacqua Spedizioni Ragusa 76-75 (d.t.s.), Acqua & Sapone Umbertide-Pallacanestro Vigarano, Fila San Martino di Lupari-Gesam Gas Lucca, Lavezzini Parma-Umana Venezia. Riposa: Saces Mapei Coconuda Dike Napoli.7
Classifica generale: Ragusa 34 (20 gare), Schio 32 (19), San Martino di Lupari 26 (18), Venezia 24 (19), Umbertide 22 (18), Napoli 22 (19), Lucca 22 (19), Battipaglia 16 (19), Vigarano 14 (18), Cus Cagliari 12 (18), Parma 10 (18), Orvieto 6 (18), Trieste 2 (19), V. La Spezia 0.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *